Calciomercato Inter: Mancini vuole Pirlo, Falcao e Lamela

Calciomercato Inter - I nerazzurri guardano al futuro con ottimismo e nonostante la situazione dei conti non sia propriamente rosea, sono pronti a piazzare altri colpi di mercato a gennaio. Roberto Mancini conferma indirettamente l’interesse per Andrea Pirlo in conferenza stampa, anche se sottolinea di non aver mai parlato personalmente con il metronomo. Con la Major League Soccer in pausa, Pirlo rappresenterebbe un valore aggiunto per qualche mese, con l’Inter a pagargli solamente lo stipendio. Una soluzione low cost che potrebbe fare la differenza nella corsa scudetto, visto che ormai dalle parti di Milano ci credono eccome.

E non finisce qui: dall’estero, infatti, rimbalzano altre voci di mercato che vedrebbero il ds Piero Ausilio molto attivo per l’attacco. La sterilità di Icardi hanno portato i nerazzurri a cercare un’altra prima punta, che potrebbe essere Radamel Falcao: lo riferiscono oggi sia il quotidiano colombiano ‘El Deportivo’, sia i francesi di ‘Le10Sport’. Falcao è ritenuto ormai fuori dal progetto tecnico del Chelsea di José Mourinho, che a gennaio è pronto a rispedirlo al Monaco. I monegaschi, a loro volta, non saprebbero che farsene, anche perché l’ex Porto e Atletico Madrid ha un ingaggio faraonica. I nerazzurri sono pronti ad approfittarne, ma il nodo rimane proprio lo stipendio, a meno che il centravanti non decida di rinunciare ad una buona fetta dello stesso.

Intanto, il diesse Ausilio in questi giorni ha approfittato delle partite di coppa per volare in Inghilterra e visionare da vicino alcuni giocatori che interessano all’Inter. Ausilio ha prima assistito a Chelsea-Dinamo Kiev, poi a Tottenham-Anderlecht: sul suo taccuino c’è Erik Lamela, centravanti argentino ex Roma da tempo sui radar nerazzurri, ma occhio anche al difensore Vertonghen. Buoni riscontri anche su Youri Tielemans, classe 1997 dell’Anderlecht che si dice sia da tempo nel mirino della Juventus.

Falcao-Fiorentina

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail