Fifa, i candidati ufficiali: Platini escluso

La Commissione elettorale della Fifa ha reso noti i nomi dei candidati ammessi all’elezione del prossimo presidente. Michel Platini è stato escluso, secondo alcuni a sorpresa, secondo altri in maniera alquanto scontata: l’attuale presidente Uefa, finito nel ciclone delle ultime vicende legate proprio ai rapporti con l’attuale presidente Fifa, Joseph Blatter, è al momento fuori dai giochi.

Escluso anche il liberiano Bility, mentre c’è Gianni Infantino, avvocato svizzero di origini calabresi che attualmente ricopre il ruolo di segretario generale dell’Uefa. Oltre a quella di Infantino, sono state accettate le candidature di Ali Al Hussein, Sheikh Salman Bin Ebrahim Al Khalifa, Jérôme Champagne e Tokyo Sexwale. Dopo il ciclone che ha travolto la Fifa, c’è grande attesa nel movimento calcistico mondiale per conoscere chi sarà il nuovo numero uno: l’elezione è in programma il 26 febbraio del 2016.

Michel Platini, presidente Uefa

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail