Terrorismo a Parigi: 40 morti fuori dallo Stade de France

Aggiornamento 00:27 - Terminata l'evacuazione allo Stade de France.

Aggiornamento 00:25 - Pare che le esplosioni nei pressi dello stadio siano state causate da due kamikaze e da un ordigno esplosivo.

Aggiornamento 00:20 - Secondo le ultime notizie lo Stade de France sarebbe stato quasi interamente evacuato. Il bilancio complessivo dei morti è salito a 60: qui tutti gli aggiornamenti.

È in corso a Parigi un tremendo attacco del terrorismo islamico. Durante la partita Francia-Germania sono state udite distintamente 3 esplosioni avvenute nei pressi dello Stade de France. Pare che queste esplosioni - causate da ordigni composti da polvere da sparo mista a chiodi - avrebbero causato la morte di almeno 30 persone, devastando un ristorante. Siamo costretti ad usare il condizionale, perché le notizie sono molto frammentarie.

Nella tribuna d'onore dello Stade de France era presente anche François Hollande per assistere alla partita, portato via dalla sua scorta alla fine del primo tempo dopo l'esplosione del primo ordigno. Pare che i cancelli dell'impianto siano stati chiusi alla fine della partita per l'impossibilità di gestire il deflusso degli spettatori. La folla si è riversata anche sul terreno di gioco e sta aspettando che la Polizia riesca a coordinare il deflusso. La partita sarebbe stata portata al termine solo per impedire che si scatenasse il panico.

schermata-2015-11-13-alle-23-09-01.jpg

Le autorità hanno chiesto ai parigini di restare in casa perché gli attentatori sono ancora in fuga. Gli attentati si sono verificati in 3 arrondissement differenti, tutti in luoghi di aggregazione: qui per seguire tutti gli aggiornamenti.

  • shares
  • Mail