Inter: per Ljajic possibile riscatto, contatti con la Roma

C'è Adem Ljajic tra le priorità di calciomercato dell'Inter. L'attaccante serbo arrivato in extremis la scorsa estate dalla Roma si sta guadagnando sul campo il possibile riscatto. Il club nerazzurro ci sta già pensando e, per questo, ha avviato contatti con la Roma.

Alla stregua di altri acquisti estivi, Ljajic è stato preso dalla Roma in prestito con diritto di riscatto. Poco più di un milione di euro la cifra versata dall'Inter ai giallorossi che hanno stabilito in 11 milioni circa il prezzo del possibile acquisto a titolo definitivo.

I nerazzurri vorrebbero completare l'affare ma a condizioni più favorevoli con la consapevolezza che la Roma, al momento, non intende riprendersi il serbo nè il calciatore vorrebbe tornare nella Capitale dove la concorrenza in attacco è oltremodo ricca e qualificata. Per questo - l'indiscrezione è di Goal.com - il d.s interista Ausilio avrebbe contattato il collega Sabatini per chiedere un piccolo sconto sul prezzo del riscatto e facilitare l'affare con reciproca soddisfazione delle parti coinvolte.

Presto, tuttavia, per parlare di una trattativa avviata o di una sua positiva e certa conclusione ma la volontà dei protagonisti è chiara. Molto dipenderà anche dal prosieguo della stagione di Ljajic (ieri in gol per la prima volta in nerazzurro a Napoli) che deve confermare il buon rendimento delle ultime settimane e continuare a godere della fiducia di Mancini dopo un iniziale periodo di diffidenza e poca considerazione.

Se un simile scenario dovesse concretizzarsi, il riscatto di Ljajic diventerebbe quasi una formalità, alla stregua di quello del compagno di reparto Jovetic, arrivato con le stesse modalità dal Manchester City. Prioritario però è un piazzamento dell'Inter tra le prime in campionato con l'eventuale ritorno in Champions che garantirebbe gli introiti necessari per una nuova campagna acquisti.

calciomercato-inter-ljajic.jpg

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail