Fabrizio Miccoli si ritira dal calcio

Fabrizio Miccoli dice addio al calcio giocato. L’ex fantasista di Palermo, Lecce, Fiorentina e Juventus, ha comunicato al suo attuale club, i maltesi del Birkirkara, di voler smettere di giocare a 36 anni. È durata dunque solo sei mesi l’avventura del calciatore pugliese a Malta: l’annuncio ufficiale è stato dato dal club tramite una nota apparsa sul proprio sito.

Nonostante il matrimonio tra Miccoli e il Birkirkara sia durato poco, il numero 10 ha avuto il tempo di entrare nella storia con il gol vittoria che nei preliminari di Europa League ha consentito ai maltesi di sfiorare il superamento del turno ai danni del più blasonato West Ham.

"Miccoli e Brikrirkara - si legge sul sito ufficiale del Birkirkara - stanno discutendo di una possibile collaborazione nell'ambito dello scouting e del settore giovanile".

Insomma, appese le scarpette al chiodo, Miccoli dovrebbe collaborare alla crescita dei talenti maltesi del futuro. Il numero 10 pugliese si ritira al termine di una carriera dalla quale avrebbe indubbiamente potuto avere di più: tra le sue tappe, Juventus, Fiorentina, Lecce ma soprattutto Palermo, il club con cui ha messo a segno ben 71 reti in Serie A.

Fabrizio Miccoli

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail