Ufficiale: Ancelotti al Bayern Monaco fino al 2019

gettyimages-502035412.jpg

Carlo Ancelotti allenerà il Bayern Monaco a partire dal prossimo giugno. Il tecnico italiano ha firmato con i bavaresi un contratto fino al 2019, impegnandosi dunque a sostituire Pep Guardiola al termine di questa stagione. L'attuale allenatore del Bayern non ha ancora annunciato quale sarà la sua prossima destinazione, ma è scontato l'approdo in Inghilterra dove lo stanno corteggiando il Chelsea e le due squadre di Manchester.

Tornando ad Ancelotti, questo contratto rende ancora più onore alla sua carriera perché avrà l'occasione di allenare in Bundesliga dopo le esperienze in Serie A, Premier League, Ligue 1 e Liga. Solo in Spagna non è riuscito a vincere il campionato, ma ha fatto anche meglio conquistando la decima Champions League del Real Madrid. Con il Bayern andrà a caccia proprio della quarta Champions da allenatore, obiettivo che comunque il club cercherà di centrare già in questa stagione con Guardiola.

Il Presidente del Bayern, Karl-Heinz Rummenigge, ha annunciato con soddisfazione l'accordo raggiunto con Ancelotti: "Siamo felici di lavorare con un altro allenatore di successo. Siamo grati a Guardiola per tutto quello che ha dato al nostro club e spero che festeggeremo questa ultima stagione insieme con altri successi". Ancelotti da par suo non vede l'ora di iniziare questa nuova avventura: "Sono davvero onorato di essere il prossimo allenatore. Quando ho saputo dell'interesse del club non ho voluto prendere in considerazione nessun'altra proposta"

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail