Calciomercato Napoli: Immobile dipende da Gabbiadini

Calciomercato Napoli - Con il passare delle ore salgono le quotazioni di Ciro Immobile come soluzione per l’attacco azzurro nel mercato di gennaio, ma prima di poter prelevare il centravanti campano dal Siviglia, Aurelio De Laurentiis dovrebbe piazzare lo scontento Manolo Gabbiadini. Non è la prima volta, tra l’altro, che i destini dei due bomber si incrociano. Entrambi, inoltre, sono stati di proprietà della Juventus anche se Immobile la prima squadra l’ha vista per pochi minuti, mentre l’attuale centravanti del Napoli non ha mai nemmeno vestito la maglia bianconera.

Oggi lo stesso Immobile si è detto entusiasta di un suo possibile trasferimento a Napoli, anche se lo spazio a disposizione per lui non sarebbe poi tanto. Non è un caso, infatti, che Gabbiadini chieda insistentemente di giocare con maggiore continuità, ma Maurizio Sarri fin qui non ha mai rinunciato ai vari Higuain, Callejon, Insigne e Mertens. Insomma, aggiungere Immobile ad un parco attaccanti di questo livello, garantirebbe ulteriore potenza di fuoco, ma non sarebbe affatto facile per il tecnico dei partenopei gestirli da qui a fine campionato.

Manolo Gabbiadini

Il destino di Immobile, dunque, è sostanzialmente nelle mani di Manolo Gabbiadini: fin qui l’ex Samp ha lasciato intendere di volere più spazio, ma senza mai chiedere ufficialmente la cessione. Probabilmente si aspetteranno le prime partite del nuovo anno per capire se la ruota girerà e se Gabbiadini dovesse continuare a fare panchina, potrebbe davvero cambiare aria. Intanto, come conferma ‘Sky Sport’, un sondaggio con il Siviglia per Immobile è stato già fatto e nei giorni scorsi lo stesso presidente del club spagnolo ha ammesso che il rendimento di Immobile non è stato in linea con le attese del club e che quindi la cessione sia una delle ipotesi percorribili a gennaio.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail