Balotelli saluta il 2015: “Un anno di m…”

Mario Balotelli, centravanti del Milan, saluta il 2015 e accoglie il 2016 con un videomessaggio sul proprio profilo Instagram ufficiale

Mario Balotelli saluta un anno da dimenticare e lo fa, al solito, a modo suo. Il centravanti difficilmente dimenticherà i passati 12 mesi: la prima parte per le difficoltà di ambientamento a Liverpool, poi il ritorno al Milan e l’infortunio che lo ha inevitabilmente condizionato. L’intervento chirurgico dovrebbe aver risolto definitivamente i problemi di pubalgia e ‘Supermario’ ha ora buoni propositi sia per la maglia rossonera, sia per quella azzurra, che è convinto di riconquistare prima degli Europei 2016.

Prima di dare vita ad uno spettacolo di fuochi d’artificio, Balotelli ha girato un video con il proprio telefonino sera del 31 dicembre: si trova nella sua auto, è imbottigliato nel traffico e dopo aver messo tutti in guardia dalla pericolosità di bombe e bombette, il centravanti del Milan saluta a suo modo l’anno vecchio.

“Vi faccio i migliori auguri di buon anno, perché questo 2015 è stato una m… sapete cosa”.

Il video è stato pubblicato sul suo profilo Instagram e i commenti sono stati in pochi minuti numerosi: c’è chi lo incita per un 2016 migliore, chi invece lo bacchetta per la sua mania per i fuochi artificiali.