Calciomercato Milan: Witsel o Fellaini con i soldi di Luiz Adriano

Calciomercato Milan - La cessione di Luiz Adriano in Cina apre alla possibilità di nuovi acquisti nella sessione di gennaio: dall’addio del centravanti brasiliano dovrebbero confluire nelle casse rossonere circa 13 milioni di euro. A questi, il patron Silvio Berlusconi ne aggiungerà probabilmente di tasca propria per acquistare il centrocampista di qualità tanto agognato da Sinisa Mihajlovic. Lo scrive il ‘Corriere dello Sport’, secondo cui i nomi più caldi sono sempre quelli di Axel Witsel e Marouane Fellaini.

Sul centrocampista belga dello Zenit San Peitroburgo, i rossoneri stanno lavorando dalla scorsa estate, ma devono fare i conti con una richiesta dei russi che è arrivata fino a 30 milioni di euro. Adriano Galliani starebbe lavorando per abbassare la cifra fino a 25 milioni, ma di meno appare praticamente impossibile. Inoltre, c’è da fare i conti con la volontà del giocatore: in estate avrebbe accettato i rossoneri senza pensarci su, ma tra poche settimane con lo Zenit San Pietroburgo avrà la possibilità di giocarsi importanti chance in Champions League. Quantomeno, Witsel conterà fino a 10 prima di dare una risposta definitiva al Milan.

Axel Witsel

In alternativa, si parla di Marouane Fellaini, connazionale di Witsel che di recente è stato accostato anche a Napoli e Juventus. Galliani avrebbe fatto un primo sondaggio con il Manchester United per un prestito con diritto di riscatto, ma i ‘Red Devils’ avrebbero lasciato intendere che lo daranno via solo a titolo definitivo per non meno di 20 milioni di euro. Quanto al giocatore, invece, pare che ci sia una sorta di OK di massima per il trasferimento in Serie A.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail