Calciomercato Milan: El Ghazi per il dopo Luiz Adriano

Con i soldi incassati dalla cessione in Cina di Luiz Adriano, il Milan punta il 20enne Anwar El Ghazi, talento marocchino dell’Ajax

Calciomercato MilanSinisa Mihajlovic e i suoi hanno battuto il Carpi approdando in semifinale di Coppa Italia, ma la squadra ha convinto ieri sera solo per un tempo. Per questo motivo, l’amministratore delegato Adriano Galliani continua a lavorare sul mercato per provare a potenziare la rosa, ma non prima di aver ceduto gli elementi in esubero. La questione allenatore passa per ora in secondo piano, anche se il tecnico serbo rimane sotto stretta osservazione, soprattutto da parte del patron Silvio Berlusconi.

A pochi minuti dal fischio d’inizio di Milan-Carpi, Galliani ha parlato di mercato, confermando che per la cessione di Luiz Adriano al Jiangsu Suning manchino solo le visite mediche e la firma. Tutto fatto per Alessio Cerci al Genoa, mentre le altre voci di mercato su Donnarumma e De Sciglio non sono attendibili, secondo l’alto dirigente rossonero. In entrata, potrebbe tornare utile Stephan El Shaarawy, scaricato dopo sei mesi dal Monaco, ma secondo ‘Tuttosport’ di oggi, i rossoneri si starebbero muovendo per aumentare la qualità del gioco offensivo tramite un innesto importante.

Il sogno è Antonio Candreva della Lazio, ma Claudio Lotito non intende privarsi del calciatore nella sessione invernale del mercato. L’alternativa risponde al nome di Anwar El Ghazi, 20enne talento di origini marocchine attualmente sotto contratto con l’Ajax. La rivelazione del calcio olandese costa circa 10 milioni e alla fine Galliani potrebbe decidere di mettere a segno un colpo che potrebbe tornare utile subito oltre che porre le basi per il futuro. Per il centrocampo il sogno è sempre Axel Witsel dello Zenit San Pietroburgo, ma i circa 13-15 milioni che il Milan incasserà dalla cessione di Luiz Adriano sono troppo pochi per pensare di poter dare l’assalto al nazionale belga.

I Video di Calcioblog

Ultime notizie su Calciomercato Milan

Tutto su Calciomercato Milan →