Calciomercato Inter: Ranocchia – Samp sì, Guarin in stallo

Niente Milan per Andrea Ranocchia che sta per trasferirsi alla Sampdoria, per Fredy Guarin invece l’Inter vuole di più dai cinesi

Calciomercato Inter – Lunedì dovrebbe essere il giorno dell’ufficializzazione di Andrea Ranocchia alla Sampdoria: il centrale difensivo, che dall’arrivo di Roberto Mancini ha perso i gradi di capitano, è finito via via fuori dal progetto nerazzurro. Nei giorni scorsi era stato accostato al Milan, ma sarà la Sampdoria il club con il quale Ranocchia proverà a rilanciarsi per non perdere gli Europei di Francia. L’accordo tra il diesse Piero Ausilio e la dirigenza blucerchiata sarebbe stato trovato sulla base del prestito secco per sei mesi.

Il giocatore ha già detto sì: del resto a Genova si è già trovato bene, avendo vestito la maglia del Genoa nella stagione 2010-2011. La conferma che l’affare sia in dirittura d’arrivo è arrivata ieri sera dagli studi di Sportitalia per bocca di Antonio Romei, legale e braccio destro del presidente Massimo Ferrero: “Lunedì ci sarà l’incontro definitivo per Ranocchia. Ormai ci siamo”. Da martedì, dunque, Ranocchia dovrebbe già essere a disposizione del nuovo tecnico Vincenzo Montella.

Calciomercato Inter | Il punto su Guarin

Tutto fermo per quel che riguarda il mercato in entrata: Ausilio aspetta di incassare i soldi della cessione di Fredy Guarin allo Jiangsu. I cinesi hanno offerto 12,5 milioni di euro, ma la cifra è ritenuta troppo bassa dal club nerazzurro che pare ne voglia addirittura 18, bonus compresi. Non del tutto convinto è parso invece nei giorni scorsi il nazionale colombiano, il cui agente Marcelo Ferreyra ha chiarito ai microfoni di Sky Sport:

“Freddy all’Inter è felice, ha un rapporto fantastico con il tecnico e la società, se c’è una possibilità che favorisca le due parti, sia l’Inter che il calciatore, allora sarà felice di andare, altrimenti sarà contento di restare. Lui a Milano è felice e io ho parlato solo con intermediari dello Jiangsu, che hanno anche parlato troppo, ma non con i dirigenti. Con il Napoli non ha giocato per scelta tecnica”.

Ultime notizie su Calciomercato Inter

Tutto su Calciomercato Inter →