Boca Juniors – River Plate 0-1: testata a Tevez, rissa e 5 espulsi (Video)

Il River Plate vince il primo ‘Superclasico’ del 2016 contro il Boca Juniors, ma la partita finisce in rissa e l’arbitro è costretto a mandarne 5 sotto la doccia

Boca Juniors – River Plate 0-1. Finisce in rissa il primo ‘Superclasico’ della stagione argentina. La gara, disputata quando in Italia erano le 2 di notte, valeva per il Torneo de Verano 2016, ma la rivalità tra i due club è sempre elevatissima e la ‘garra’ ai massimi livelli. Così, con il River in vantaggio di un gol, Jonatan Maidana ha un battibecco con Carlos Tevez e dopo un faccia a faccia l’ex Juve viene steso con una testata. Poi, lo stesso Maidana manda a terra anche Chavez con una manata in faccia.

A quel punto è “battaglia campale”, come hanno commentato i giornalisti argentini: un tutti contro tutti, che vede Tevez rialzarsi nonostante la testata per partecipare a quella che nel wrestling viene definita “royal rumble”, una “rissa reale”. L’arbitro e i suoi collaboratori hanno avuto un bel da fare per placare gli animi e alla fine, con il punteggio bloccato sullo 0-1 in favore del River, gli espulsi per la rissa sono stati in tutto cinque.

I Video di Calcioblog