Bolivia: squadra locale gioca con la maglia della Roma

Bolivia – Il Ciclon ha la maglia troppo simile a quella del Real Potosì, l’arbitro li costringe a cambiarla e spunta la casacca giallorossa

Bolivia – Episodio singolare questa notte durante il match tra il Ciclón e il Real Potosì. Si gioca proprio in casa di quest’ultimo club, il cui logo societario e i colori si rifanno a quelli del Real Madrid. Il Ciclón ha più o meno gli stessi colori sociali, il bianco e il blu, ragion per cui secondo il direttore di gara le due divise si sarebbero potute confondere. Dalle nostre parti, è la squadra di casa, per ovvi motivi logistici, a dover cambiare la divisa in questi casi, mentre in Bolivia, l’arbitro ha costretto gli ospiti a trovare un’alternativa.

Il Ciclón aveva con sé la seconda divisa, ma anche questa era troppo simile a quella del Real Potosì, così è spuntata fuori, non si sa come, una divisa della Roma, a prima vista non originale, sulla quale sono stati disegnati con un pennarello i numeri dei calciatori dietro le spalle.

Non si tratta della prima volta in cui il Ciclón si caccia in una situazione simile: già lo scorso novembre, durante la trasferta a Santa Cruz de la Sierra contro il Blooming, i suoi giocatori furono costretti a scendere in campo con una divisa tutta bianca visto che quella ufficiale era troppo simile a quella degli avversari.