Calciomercato Inter: Icardi verso la cessione?

Calciomercato Inter - Mauro Icardi potrebbe essere ceduto proprio nelle ultime ore della sessione invernale. È la notizia che ‘Sportmediaset’ rilancia stamane, a poche ore dal derby perso dai nerazzurri con l’argentino entrato a gara in corso e protagonista negativo con un rigore fallito. Il rapporto con il tecnico Roberto Mancini sembra essere ai minimi storico, nonostante lo stesso allenatore abbia ribadito che le pesanti parole dei giorni scorsi nei confronti dell’ex Samp siano state solo delle battute.

Nonostante Icardi abbia rinnovato a giugno scorso fino al 2019, la sua avventura all’Inter potrebbe concludersi nel giro di poche ore. L’arrivo di Eder dalla Sampdoria, infatti, potrebbe essere stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Da capitano a panchinaro, il passo dell’argentino è stato breve, come del resto è capitato a tanti nerazzurri da quando sulla panchina è tornato Roberto Mancini. Il tecnico di Jesi si innamora facilmente dei calciatori e altrettanto facilmente li boccia, chiedendo alla società frequenti nuovi innesti.

Mauro Icardi

Ieri sera Icardi non è stato affatto felice di essere relegato in panchina per far giocare Eder che conosceva appena i nuovi compagni. Entrato al 19’ della ripresa per Jovetic, Maurito si è procurato un giroe che lui stesso ha voluto poi calciare, stampandolo però sul palo. Il suo momento no coincide sostanzialmente con quello di tutta la squadra, ma a pagare potrebbe essere lui più di tutti: Chelsea, Manchester City e Liverpool sarebbero pronte ad accoglierlo. Il prezzo? Per 25 milioni (molto meno dei 40 di cui si parlava a giugno scorso), Erick Thohir lo lascerebbe andare in modo da finanziare eventuali colpi last minute.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati