Maradona: “La 10 del Napoli ad Insigne? No, è mia”

Da Dubai Maradona conferma di voler tornare a Napoli ma avvisa Insigne: gioca bene, ma la maglia numero 10 non si tocca

Diego Armando Maradona gela Lorenzo Insigne: la maglia numero 10 del Napoli non l’avrà. Lo dichiara l’ex pibe de oro da Dubai, in occasione dell’ultima tappa del DubaiTour, la corsa ciclistica del DubaiSports Council organizzata in collaborazione con Rcs Sport. Nei giorni scorsi, l’ex campione argentino aveva più volte fatto i complimenti ad Insigne per la sua fin qui straordinaria stagione (“Gioca bene da tante partite, non è casuale”) ma da qui a candidarlo alla maglia numero 10 del Napoli, ce ne passa.

Appena a Maradona viene chiesto se Insigne abbia raggiunto finalmente il livello necessario per indossare la maglia numero 10, la risposta è secca: “No. La maglia numero 10 non si tocca”. Insomma, non se ne parla, Insigne potrà solo sognare la maglia che fu del ‘Diez’. Poi, nel corso dell’intervista con un inviato Rai, Maradona si è schierato nella querelle tra Sarri e Mancini (“Le cose di campo dovrebbero restare nel rettangolo di gioco, e poi anche Mancini avrà detto delle cose”), prima di preannunciare il suo possibile ritorno in Italia: “Potrei tornare in Italia tra due mesi, magari a Napoli”.