David Pascual: la peggiore simulazione di sempre? No, si era rotto i crociati (Video)

Aggiornamento - Dobbiamo fare una doverosa retromarcia, chiedendo scusa al giovane spagnolo David Pascual che avevamo accusato di essersi reso protagonista di una simulazione nel match di Youth League tra Valencia e Celtic. Il club spagnolo ha infatti comunicato che il giocatore ha riportato una lesione ai legamenti crociati del ginocchio destro che lo costringerà a stare lontano dai campi per almeno 6 mesi. Pascual è riuscito a stringere i denti restando in campo per altri due minuti di partita prima dei calci di rigore - in Youth League non sono previsti i tempi supplementari - ed anche per questo motivo eravamo convinti della simulazione. Ci scusiamo ancora e auguriamo al giovane valenciano una pronta guarigione.

David Pascual: la peggiore simulazione di sempre

David Pascual, difensore del Valencia, protagonista di una plateale simulazione nel corso del match di Youth League contro il Celtic. Di simulazioni se ne sono viste tante sui campi di calcio, ma questa sembra batterle tutte, non fosse altro per la distanza tra il calciatore che stramazza a terra e l’avversario che lo avrebbe toccato.

Il Celtic sta attaccando e prova a lanciare il proprio centravanti con un lancio lungo, Pascual è in netto anticipo e proprio quando l’avversario gli si avvicina minaccioso da dietro, finge di essere stato falciato in maniera clamorosa. L’arbitro abbocca mentre i calciatori del Celtic rimangono letteralmente increduli. Per la cronaca, la partita sarà vinta dagli spagnoli sugli scozzesi per 4-3 ai calci rigore.

David Pascual simulazione

  • shares
  • Mail