Fabio Cannavaro esonerato dall’Al Nassr

Dopo due scudetti consecutivi l’Al Nassr si trova sesto a 18 punti dalla vetta: paga l’allenatore, esonerato Fabio Cannavaro

Fabio Cannavaro non è più l’allenatore dell’Al Nassr: il tecnico napoletano paga il sesto posto in classifica a 18 lunghezze dalla vetta. Dopo la vittoria di due campionati consecutivi, la dirigenza del club saudita si aspettava risultati ben diversi dalla guida tecnica di Cannavaro, che invece deve fare i conti con il secondo esonero consecutivo. Dopo essere stato allontanato dal Guangzhou Evergrande per fare spazio a Felipe Scolari, infatti, Cannavaro era diventato allenatore dell’Al Nassr ma la sua esperienza araba finisce qui.

Decisiva è stata la sconfitta per 4-3 alla decima giornata sul terreno di gioco del Najran, terz’ultimo in classifica. Ad annunciare l’esonero di Fabio Cannavaro è stata la Confederazione calcistica asiatica: in 14 gare, coppe incluse, il tecnico napoletano è riuscito a vincere solo in sei occasioni dal suo arrivo ad ottobre ad oggi. Un bottino troppo magro che sta consegnando sostanzialmente il titolo all’Al Hilal.

Ultime notizie su Allenatori

Tutto su Allenatori →