Bayern Monaco: Guardiola ne recupera 4 per la Juve

Bayern Monaco-Juventus è la sfida più attesa degli ottavi di finale di Champions League: si affronteranno una delle candidate alla vittoria finale e i vice campioni d’Europa, che a giugno scorso hanno ceduto in finale al Barcellona di Messi. Entrambe le squadre, tra l’altro, arrivano all’impegno con l’infermeria affollata, ma proprio in extremis dovrebbero recuperare alcuni elementi importanti, che renderanno la sfida letteralmente stellare.

La Juventus riavrà Khedira, a riposo contro il Bologna, ma soprattutto Mandzukic e molto probabilmente anche Chiellini ed Alex Sandro. Rosa quasi al completo, se tutto andrà bene, per Massimiliano Allegri, ma anche Pep Guardiola riavrà pedine importanti per il suo scacchiere. Come riferiscono voci provenienti dalla Germania, non ce la faranno a recuperare Badstuber, Javi Martinez e Boateng, ma buone, anzi ottime notizie giungono da Tasci, Benatia, Goetze e Ribery, che saranno regolarmente a disposizione, anche se è da definire il loro minutaggio.

Oggi contro il Darmstadt il Bayern Monaco farà le prove in vista di martedì sera, quando dovrebbe scendere in campo dal primo minuto Mehdi Benatia, ex centrale della Roma e obiettivo di mercato della Juventus. Al suo fianco, Guardiola potrebbe abbassare Xabi Alonso, mentre per gli altri recuperati dovrebbe esserci un impiego part time, iniziando in panchina.

Bayern allenamento

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail