Olanda: Elia trattenuto in caserma, coinvolto in una rissa?

Olanda - Eljero Elia finisce nei guai: il 29enne centravanti del Feyenoord, in gol nell’ultimo turno di campionato contro il Cambuur, è stato convocato in caserma e poi trattenuto poiché sarebbe stato coinvolto in una rissa. Non è la prima volta che Elia finisce in prima pagina per eventi lontani dal terreno di gioco, ma stavolta sembra averla fatta davvero grossa.

L’episodio sarebbe avvenuto giovedì scorso, anche se i contorni dell’accaduto sono ancora opachi. Il Feyenoord ufficialmente non conferma la notizia, ma stando ai media olandesi, Elia si trovava in un locale dove stava festeggiando la vittoria contro l’AZ in Coppa di Lega. Ad un certo punto, per motivi non ancora precisati, sarebbe avvenuta una colluttazione: ad Elia sarebbe stato rifilato uno schiaffo e l’ex calciatore della Juventus (poche apparizioni in Italia) avrebbe reagito.

Eljero Elia

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail