Adriano torna a giocare: l'Imperatore ricomincia da Miami

Adriano, ex centravanti brasiliano di Inter, Parma, Fiorentina e Roma, riparte dalla NPSL: giocherà per il Miami United. Inattivo da due anni, Adriano Leite Ribeiro, soprannominato l’Imperatore, ha scelto la maglia numero 10 e nel corso della presentazione ufficiale, si è detto pentito per tutte le occasioni sprecate in carriera:

"Il calcio mi mancava troppo, mi mancava l'emozione di segnare un gol e l'allegria di giocare. Ecco perché sono tornato. Sono pronto a lavorare duro".

Dopo essere stato vicinissimo allo sbarco nella Ligue 2 francese, l’Imperatore giocherà dunque nella National Premier Soccer League, sostanzialmente la quarta serie americana, la categoria che viene dopo Mls, Nasl e Usl. Insomma, una sorta di campionato nazionale dilettanti, che prima di vedere in campo Adriano dovrà attendere molte settimane. I due anni di inattività, infatti, pesano come un macigno sul fisico del brasiliano e saranno necessari molti allenamenti prima di essere abile e arruolabile.

"Sarà lunga la strada per rivedere il vero Adriano - ha ammesso egli stesso durante la conferenza stampa di presentazione -. Spero di poter tornare a mostrare il mio potenziale e aiutare la squadra a vincere. Sono pronto per affrontare al meglio la preparazione senza più i problemi di sovrappeso che mi hanno condizionato in passato".

Prima dell’inizio del campionato, Adriano ha un mese esatto di tempo per la preparazione, nella speranza che, a differenza del passato, si sia finalmente deciso a fare vita d’atleta.

Adriano - Miami

  • shares
  • Mail