Buffon batte il record d'imbattibilità di Rossi e si ferma a 974 minuti

buffon-record-imbattibilita-juventus.jpg

Gianluigi Buffon infrange il record di imbattibilità di Sebastiano Rossi. Il portiere bianconero è arrivato a 974 minuti senza subire gol. A interrompere l'inviolabilità della Juve, il rigore di Belotti del provvisorio 1-2, nel derby odierno contro il Torino vinto 1-4 dai campioni d'Italia, sempre più primi in classifica.

A Buffon bastavano tre minuti per superare Rossi fermo a 929. Missione compiuta. In avvio del derby, il Toro non ha creato pericoli alla retroguardia bianconera e Gigi ha potuto centrare l'obiettivo che lo pone ulteriormente nella storia del calcio italiano. I tifosi presenti all'Olimpico hanno subito issato uno striscione per celebrare il primato del portiere che ha ricambiato con un saluto.

Curiosamente, Buffon, alla stregua di Rossi, ha interrotto la propria imbattibilità proprio nel giorno del record. L'ex portiere rossonero, infatti, subì il gol dell'attaccante Igor Kolyvanov in Milan-Foggia 2-1, partita che ha decretato il sorpasso all'allora primato detenuto da Zoff. Buffon si è dovuto arrendere del penalty di Belotti, il primo avversario a segnargli dopo Cassano, in Sampdoria-Juventus 1-2 dello scorso 10 gennaio.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail