Juventus: Khedira rischia due turni di stop, ecco perché

Juventus - Sami Khedira salterà sicuramente la prossima partita contro l’Empoli, al rientro dalla sosta, ma il rischio per il centrocampista tedesco è che sia costretto a stare fermo anche per un ulteriore turno. Un bel problema per Massimiliano Allegri, che dopo la sosta per le nazionali affronterà in casa la squadra di Giampaolo anche senza Bonucci e Alex Sandro, mentre sono da verificare le condizioni di Dybala e Lichtsteiner, usciti malconci dal derby.

Ieri Khedira è stato espulso dall’arbitro Rizzoli nel finale di Torino-Juventus: il tedesco subisce un evidente fallo a centrocampo, ma l’arbitro lascia correre e concede da lì a pochi secondi una punizione ai granata. Rientrando verso la propria porta, Khedira avrebbe avuto qualcosa da ridire all’arbitro: "Ma questo è scemo, questo è scemo!", sarebbero state le parole dell’ex Real Madrid, che avrebbe accompagnato il tutto con un eloquentissimo “fuck off”.

Ora, se il direttore di gara avrà annotato tutto sul proprio referto, potrebbe rischiare non uno ma ben due turni di squalifica. A favore del centrocampista della Juventus, però, gioca il fatto che si tratti della prima squalifica in assoluto nella stagione, il che potrebbe far propendere il giudice sportivo per la clemenza.

Khedira espulso

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail