Calciomercato Inter: Touré si riavvicina

Calciomercato Inter - Yaya Touré torna di moda in vista di giugno: la notizia è riportata oggi dal ‘Corriere dello Sport’, secondo cui Roberto Mancini non si sarebbe mai arreso dopo aver pressato tanto il suo ex calciatore nell’estate del 2015. Il centrocampista ivoriano ha un contratto con il Manchester City fino a giugno del 2017, ma il cambio di allenatore potrebbe portare scossoni all’interno dello spogliatoio. Si sa, infatti, che Pep Guardiola abbia già fatto una sorta di lista della spesa alla dirigenza dei citizens, ragion per cui la posizione di Touré potrebbe non essere più ben salda.

Ecco perché, il quasi 33enne centrocampista ivoriano, potrebbe sentirsi nuovamente con Mancini: tra i due il rapporto è di massima stima, anche se il tecnico di Jesi ci sarebbe rimasto un po’ male l’estate scorsa. In buona sostanza, Touré gli avrebbe promesso di trasferirsi in nerazzurro, ma poi decise di rimanere in Premier League. Il campionato inglese rimane la prima opzione per Touré, che però starebbe valutando la possibilità di sbarcare in Italia e concludere la carriera con una maglia, quella dell’Inter, che gli potrebbe garantire un maggior numero di presenze da titolare.

Yaya Toure

Calciomercato Inter | Non solo Touré

D’altro canto, con Guardiola l’ivoriano non sembra aver mai legato e fu proprio il tecnico spagnolo ad escluderlo dal suo progetto ai tempi del Barcellona. Oltre a Touré, l’Inter continua a seguire con attenzione l’argentino Banega del Siviglia, il terzino turco Erkin e Antonio Candreva, vero e proprio pallino di Roberto Mancini. Per il centrocampista della nazionale italiana, Claudio Lotito chiede 28 milioni di euro, ma i nerazzurri sono convinti di poter limare il prezzo con qualche contropartita tecnica, come Ranocchia o Jovetic.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail