Euro 2016, azzurri in ritiro: Florenzi e l’esame di napoletano con Immobile e Insigne | Video

Nel ritiro degli azzurri si smorza la tensione in vista del quarto di finale contro la Germania con qualche giochino divertente a favor di telecamera per intrattenere i numerosi tifosi che visitano il canale YouTube dedicato alla nazionale. In poche ore ha registrato oltre 100mila visualizzazioni il video in cui Alessandro Florenzi, romano, si sottopone a un esame di napoletano davanti a due “professori” d’eccezione: Lorenzo Insigne e Ciro Immobile.

I due partenopei scherzano dicendo che ormai deve parlare bene il napoletano visto che sta da un mese e mezzo tutto il giorno in ritiro con loro due che parlano praticamente sempre in dialetto.

Immobile introduce la prova:

“Abbiamo preparato un esame di napoletano per te: sono tanti proverbi. Non sono difficilissimi. Noi ti facciamo cinque domande a testa, devi azzeccarne almeno 7-8. Dai sei a 200 km di distanza!”

E Insigne specifica:

“Noi te li diciamo in napoletano e tu devi tradurli"

Nel video potete vedere come è andato l’esame di Florenzi. Qui sotto c’è lo spoiler

Florenzi ha superato l'esame?

Proverbi e modi di dire datti da Insigne (se accanto c’è la “x” vuol dire che Florenzi ha tradotto bene):


“A lavare la testa all’asino si perdono acqua e sapone” x


“Pagare e morire il più tardi possibile” x


“Il pesce puzza dalla testa” x


“Con una mano davanti e l’altra dietro” x


“Quando sei incudine, quando sei martello batti” x


 


E quelli detti da Immobile:


“Friggere il pesce con l’acqua e fare le nozze con i fichi secchi” x


“Stai attento a chi ha due facce: ti uccide e ti abbraccia” x


“Quello ha la testa per dividere le orecchie” -


“Il mondo è mondo: c’è chi sale e chi va a fondo” x


“Vai con i piedi di piombo” x


 


Praticamente Florenzi ha superato l’esame a pieni voti sbagliando una sola traduzione.

Florenzi esame di napoletano con Immobile e Insigne

  • shares
  • Mail