Calciomercato Napoli: Witsel a un passo, giocatore già in Italia

Calciomercato Napoli - Conferme importanti sulla trattativa che dovrebbe portare nelle prossime ore Axel Witsel in maglia azzurra. I problemi per portare a termine l’affare Herrera hanno convinto il patron Aurelio De Laurentiis a puntare tutto sul 26enne nazionale belga. Il rilancio è avvenuto ieri sera per volontà del presidente partenopeo in persona. Dopo la gaffe del diesse di qualche giorno fa, stavolta la proposta di stipendio da parte del Napoli nei confronti del giocatore è stata precisa e importante.

Qualora Witsel accettasse - e anche Gianluca Di Marzio di Sky Sport conferma sia propenso a farlo - firmerebbe un contratto di 4-5 anni con stipendio praticamente identico a quello che percepisce attualmente in Russia allo Zenit. In soldoni, si tratta di 2,7 milioni di euro l’anno netti più 500 mila euro di bonus. Ai russi, invece, andrebbero tra fisso e bonus circa 25 milioni di euro. Witsel si trova attualmente in Sardegna per trascorrere le vacanze, mentre il suo agente starebbe limando gli ultimi dettagli relativi ai diritti d’immagine. Il contratto tra il belga e il suo sponsor scadrà a gennaio, poi i diritti passeranno al Napoli, come tanto piace a De Laurentiis.

Axel Witsel - Calciomercato Napoli

Calciomercato Napoli: altre trattative

Quanto alle altre trattative a centrocampo, l’arrivo di Witsel chiuderebbe sostanzialmente il fronte Herrera, ma rimangono in piedi altri due versanti. Innanzitutto quello che porta allo juventino Roberto Pereyra: si aspetta solo la riposta dell’argentino, considerato che con la Juve l’accordo è già stato trovato sulla base di 18 milioni di euro bonus compresi. Non si molla Soriano della Sampdoria, mentre Zielinski rimane un’opportunità da cogliere a determinate condizioni. Infine, si attende una risposta definitiva di Hamsik sulla proposta di rinnovo.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail