Rassegna stampa: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport di lunedì 10 luglio 2017

I quotidiani sportivi di oggi

La Gazzetta dello Sport di oggi, lunedì 10 luglio, apre con un’inchiesta esclusiva: “Procuratori sotto accusa”, i tifosi li additano di essere il male del calcio, le parole dell’agente Branchini. In taglio basso, le vacenze di Donnarumma, che ad Ibiza si gode il mare, il sole e la fidanzata. Di spalla, a sinistra: Spalletti che continua a puntare Nainggolan e conferma Perisic. E ancora, più in basso: la Juve che spende i soldi incassati dalla Champions per Bernardeschi e Douglas Costa; Belotti cuore Toro, si accorcia la luna di miele per essere in ritiro in anticipo.

Il Corriere dello Sport apre con “Biglia in buca”: ottavo colpo di mercato del Milan, per il centrocampista laziale Lapadula possibile contropartita, oggi è intanto attesa la firma di Donnarumma, mercoledì l’assalto ad Aubameyang. In taglio alto, gli investimenti della Juventus: negli ultimi 5 anni ha speso più del Paris Saint Germain. In tagli obasso, l’intervista esclusiva all’ex bomber Bobo Vieri e la prima amichevole dell’Inter, conclusasi con il punteggio di 2-1 contro gli austriaci del WSG Wattens, in gol i baby Pinamonti e Rover.

Consueta prima pagina suddivisa in due per Tuttosport: a sinistra, la Juve che vuole mettere tutti in fila con il mercato che entra finalmente nel vivo; a destra, il raduno del Torino, che dopo 23 anni si ritrova nuovamente al Filadelfia. In taglio basso, tanto calciomercato: il Milan vede Biglia e sogna ancora Aubameyang; l’Inter tra Borja Valero, Dalbert e il sogno Nainggolan; la Roma tra ironia e preoccupazione per le troppe cessioni.

  • shares
  • Mail