Rassegna stampa: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport di martedì 18 luglio 2017

I quotidiani sportivi di oggi

La Gazzetta dello Sport di oggi, martedì 18 luglio, apre con “Maxi scommesse”: alla Juve arrivano De Sciglio e Szczesny, avranno il compito di ereditare i ruoli di Dani Alves e Buffon. In taglio alto, l’Inter sempre più vicina al laziale Keita: sul piatto di Lotito messi 20 milioni di euro, bastano? Di spalla, altre notizie di mercato: il Milan che sogna il ritorno di Aubameyang e il Torino che soffia Berenguer al Napoli. Il ritorno di Totti da dirigente: “Roma, ti darò una seconda vita”.

Il Corriere dello Sport apre con il “Testa a testa” per lo scudetto 2017-2018: secondo una giuria di esperti, sarà un duello tra Juventus e Napoli, poi Milan, Roma e Inter. In taglio alto, la prima amichevole di lusso per il Milan di Montella: rossoneri alle 13:20 contro il Borussia Dortmund nella International Champions Cup. In taglio basso, il calciomercato dell’Inter: l’offerta per Keita sembra essere convincente per Lotito. E ancora, il possibile colpo del secolo: il PSG pronto a spendere 200 milioni di euro per portare via Neymar al Barcellona.

Tuttosport apre con un titolo eloquente in merito al mercato di Juventus e Torino: “Finalmente!”, i bianconeri chiudono per De Sciglio e Szczesny, i granata soffiano Berenguer al Napoli con un vero e proprio blitz. In taglio basso, ancora tanti colpi di mercato: all’Inter è in arrivo Keita, ma Spalletti chiede altri acquisti a Zhang. Il Milan punta Aubameyang e oggi affronta il “suo” Dortmund in Cina. E ancora, le prime parole di Totti da dirigente della Roma, mentre il PSG ci prova per Neymar e il campione del Mondo Zaccardo si offre su Linkedin.

  • shares
  • Mail