Rassegna stampa: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport di sabato 22 luglio 2017

I quotidiani sportivi di oggi

La Gazzetta dello Sport di oggi, sabato 22 luglio, apre con “Bernardeschi è della Juve”: l’ormai ex viola è presentato come l’erede di Platini, Baggio e Del Piero, colui il quale è chiamato ad indossare la pesantissima maglia numero 10. In taglio alto, la presentazione ufficiale di Bonucci al Milan che spiega i motivi per i quali a Torino il suo ciclo era ormai finito. In taglio basso, l’Inter tra i miglioramenti visti in campo contro lo Schalke e il mercato con la trattativa serrata per il laziale Keita. Il punto da casa Roma: preso Kolarov, si attende l’annuncio del rinnovo di Nainggolan.

Il Corriere dello Sport apre invece con un’intervista esclusiva a Walter Sabatini, coordinatore dell’area tecnica delle squadre di Suning: “Io dico Napoli”, per l’ex ds della Roma sono i partenopei i favoriti per il prossimo scudetto. In taglio alto, l’acquisto di Bernardeschi da parte della Juventus e l’ammissione di Bonucci sul suo recente passato bianconero. In taglio basso, parola a Ciro Immobile, centravanti della Lazio, che lancia le ambizioni dei biancocelesti in chiave Champions.

“Juve: attacco atomico” è l’apertura di Tuttosport, che fa riferimento all’ultimo acquisto in ordine cronologico da parte dei bianconeri, anche Bernardeschi sbarca a Torino. In taglio basso, le ultime sul Torino: Belotti abbraccia il pubblico granata, la dirigenza tratta Donsah e pensa a Fofana. E ancora, il Milan mai domo sul mercato: assist di Ancelotti per Renato Sanches. Le altre news di mercato: l’Inter va su Lucas Lima, la Roma accoglie Kolarov, mentre dall’estero impazza ancora la possibile bomba Neymar.

  • shares
  • Mail