Milan-Craiova, già 56mila biglietti venduti

L'entusiasmo è alle stelle in casa rossonera. La cessione della società e - soprattutto - il mercato di Mirabelli e Fassone hanno riacceso la passione dei tifosi milanisti, fino a poco fa depressi per le tante stagioni decisamente sottotono rispetto alle aspettative di una piazza tra le più vincenti in assoluto negli ultimi 30 anni. Adesso si respira un'aria nuova ed a confermarlo è anche il dato dei biglietti venduti per la partita del prossimo 3 agosto dei preliminari di Europa League contro i rumeni del Craiova.

I botteghini rossoneri hanno già venduto 56mila biglietti e da qui al giorno della partita la previsione è che si possa anche toccare quota 70 mila, vale a dire quasi il tutto esaurito. Un risultato clamoroso per una partita che oggettivamente dovrebbe regalare poco appeal tenendo anche conto dello scarsissimo blasone dell'avversaria.

Questi numeri lasciano ben sperare anche per la campagna abbonamenti che ieri ha visto concludersi la fase riservata alla prelazione per chi era già abbonato. L'anno scorso le tessere vendute furono appena 16mila, ma quest'anno è lecito immaginare almeno il doppio dell'incasso.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail