Austria Vienna-Milan 1-5: highlights e video gol Europa League

Austria Vienna-Milan 1-5. Vittoria roboante del Milan nella capitale austriaca, che assapora nuovamente il profumo d’Europa dopo tre anni di digiuno. È stata anche la prima gara con il nuovo modulo 3-5-2, pensato da Montella per venire incontro alle esigenze di capitan Bonucci.

L’equilibrio del match si rompe già al 7’ grazie al turco Calhanoglu che beffa il portiere avversario con un vero e proprio siluro. Al 10’ e al 20’ arriva la doppietta del portoghese André Silva che praticamente chiude il match già nel primo quarto della partita.

Ad inizio ripresa l’Austria Vienna riesce a perforare la difesa rossonera con Borkovic, ma è un lampo isolato, poiché all’11’ André Silva firma l’1-4, mentre il pokerissimo arriverà dopo 7 minuti grazie allo spagnolo Suso. Primi tre punti in carniere per Montella, che ora pensa di riproporre il modulo maggiormente “difensivo” anche in campionato.

Austria Vienna-Milan 1-5 | Tabellino

AUSTRIA VIENNA (4-2-3-1): Hadzikic; Klein, Mohammed, Westermann (dal 42’ p.t. Borkovic; dal 40’ s.t. Gluhakovic), Martschinko; Serbest, Holzhauser; Prokop, Lee (dal 29’ s.t. De Paula), Pires; Monschein. (Pentz, Tajouri, Friesenbichler, Salamon). All. Fink.

MILAN (3-5-2): G. Donnarumma; Zapata, Bonucci, Romagnoli (dal 29’ s.t. Musacchio); Abate, Kessie (dal 17’ s.t. Bonaventura), Biglia, Calhanoglu, Antonelli; André Silva, Kalinic (dal 17’ s.t. Suso). (Storari, Calabria, Montolivo, Cutrone). All. Montella.

ARBITRO: Gözübüyük (Ola).

MARCATORI: Calhanoglu (M) al 7', André Silva (M) al 10' e 20' p.t.; Borkovic (A) al 2' s.t., André Silva (M) all'11' s.t., Suso (M) al 18' s.t.

AMMONITI: Kessie (M), Mohammed (A) per gioco scorretto.

Austria Vienna-Milan 1-5 | Highlights

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail