Lazio, Tare: "Giochiamo il calcio migliore d'Italia"

Igli Tare, come Simone Inzaghi, è molto soddisfatto dall'inizio di campionato della sua squadra. I biancocelesti hanno messo in mostra qualità importanti, anche di poter contare su una panchina più lunga di quello che si poteva immaginare. In questo primo mese mezzo di campionato Inzaghi ha dovuto fronteggiare un'emergenza infortuni notevole, ma è comunque riuscito a tenere in alto la Lazio inserendo alla grande molti giocatori appena arrivati o comunque considerati ai margini del progetto.

Igli Tare, intervista da Premium Sport, ha detto chiaramente di non apprezzare tutto lo stupore che si respira attorno alla sua squadra: "Sono infastidito per il fatto che continuano a dire che la Lazio è la sorpresa del campionato. Questa squadra non è più una sorpresa, anno dopo anno abbiamo cercato di migliorare questo progetto e ora stiamo ottenendo dei risultati. Ma siamo ancora all’inizio della stagione, non dobbiamo volare troppo in alto perché ci saranno sicuramente delle difficoltà che dovremo superare con serenità. Per stare in alto ci vuole tanta continuità, Juventus, Napoli, Inter e Roma hanno una mentalità vincente e giocatori di qualità. La Lazio sta raggiungendo questi livelli negli ultimi anni e adesso abbiamo ancora più bisogno dei nostri tifosi allo stadio perché è un dispiacere vedere una squadra che gioca un calcio fantastico, forse il migliore in Italia al momento, con uno stadio che lascia ancora desiderare. La Lazio deve essere vista come un punto d’arrivo e non di partenza".

Il DS da diverso tempo sta cercando di risolvere un problema spinoso: il rinnovo dell'olandese de Vrij che ha il contratto in scadenza nel 2018. Secondo Tare in questo caso ci sono i margini per essere positivi: "Sono ottimista perché c’è la buona volontà da entrambe le parte. Faremo a breve un incontro con i suoi agenti e penso che alla fine troveremo un accordo ma finché non vedrò nero su bianco rimango vigile".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail