Rassegna stampa: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport di sabato 7 ottobre 2017

I quotidiani sportivi di oggi

I tre quotidiani sportivi di oggi, sabato 7 ottobre, danno ampio risalto al pareggio dell’Italia contro la Macedonia. Partiamo dalla Gazzetta dello Sport, che titola: “Italia fischiata”, secondo la rosea la prestazione degli azzurri di Ventura è stata desolante. In falsa apertura spazio al nuoto con il presunto caso doping e la bufera su Magnini. Di spalla, a destra, il Milan sotto il fuoco amico: anche Berlusconi critico con il nuovo corso rossonero. Più in basso, Marotta pronto a blindare Dybala: c’è un progetto per trattenerlo alla Juventus a vita. Sul versante opposto, le altre qualificazioni ai Mondiali di Russia 2018: l’Argentina a rischio, la Bosnia di Dzeko ci prova contro il Belgio di Mertens.

Il Corriere dello Sport apre con un’esortazione agli azzurri e le parole, ottimistiche, del ct Ventura: “Lunedì chiudiamo il discorso”. In falsa apertura, “Dybala a vita”: la Juve pronta a blindare il numero 10 argentino. Intanto, nell’intervista concessa a Walter Veltroni, Totò Schillaci dichiara: “Immobile e Insigne mi somigliano”. In taglio basso, il calciomercato estero con Iniesta che firma a vita con il Barcellona e gli anticipi del prossimo turno di Serie B.

“Dybala a vita a ogni costo”: Tuttosport apre con le parole di Marotta, dg della Juventus che si dice pronto a fare uno sforzo per blindare l’argentino. In taglio alto, “Ventura basta!”: l’Italia pareggia in casa contro la Macedonia e ora non ha nemmeno la certezza di partecipare agli spareggi, serve almeno un punto in Albania lunedì. In taglio basso: il Milan con Berlusconi che lancia “siluri” a Montella; l’Inter con il piano Champions e Suning pronta ad investire.

  • shares
  • Mail