Rassegna stampa: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport di mercoledì 25 ottobre 2017

I quotidiani sportivi di oggi

La Gazzetta dello Sport di oggi apre con l’anticipo del turno infrasettimanale di Serie A: “Sempre più Inter” titola la rosea, i nerazzurri battono la Sampdoria con brivido finale, ma per ora sorpassano il Napoli in vetta alla classifica. In falsa apertura, “La vergogna antisemita” con il calcio italiano che si mette a leggere il diario di Anna Frank. Di spalla, le parole di Agnelli durante l’assemblea degli azionisti: la Juve ha ancora fame, obiettivo settimo scudetto consecutivo. E ancora, Montella che si gioca tutto al Bentegodi con il Chievo. In taglio basso, l’ultimo turno di Serie B: l’Empoli batte il Pescara e va in vetta, il Palermo corsaro a Carpi.

Il Corriere dello Sport apre con “Freccia Inter”: i nerazzurri battono nell’anticipo la Sampdoria e attendono questa sera la risposta del Napoli, di scena in trasferta contro il Genoa. In falsa apertura: “Lite Conte-Agnelli”, durante l’assemblea degli azionisti il presidente della Juventus ringrazia Allegri e punzecchia il leccese, che da Londra replica tramite Facebook. Di spalla: il calcio che porta negli stadi Anna Frank dopo l’episodio di antisemitismo da parte degli ultrà della Lazio. In taglio basso, è tensione per Montella in casa Milan: i rossoneri chiamati a fare bottino pieno in trasferta contro il Chievo.

Tuttosport apre con i titoli di coda tra Agnelli e Conte: “C’eravamo tanto amati”, botta e risposta Torino-Londra tra il presidente bianconero e l’ex tecnico della Juve. In taglio alto: brividi e primato per l’Inter, i nerazzurri potrebbero dilagare, ma nel finale rischiano di farsi raggiungere dalla Samp. Di spalla, a sinistra, il calcio che onora Anna Frank, mentre Mihajlovic si chiede chi sia.

  • shares
  • Mail