Roma, Infortunio Karsdorp: "Tornerò più forte di prima"

Aggiornamento - Rick Karsdorp sta cercando di reagire all'infortunio che ha accusato ieri sera nel finale di Roma-Crotone. Il giocatore era felicissimo per il suo esordio con la Roma e di certo non si aspettava di dover subito rientrare nella lista degli infortunati. Domani il giocatore verrà operato a Villa Stuart e poi avrà di fronte a sé 6 mesi di lavoro per tornare a disposizione di Di Francesco. È chiaro che questa stagione si può considerare definitivamente compromessa, eppure lui è già concentrato sul lavoro che lo aspetta. Attraverso Twitter ha infatti condiviso il suo rammarico ed ha anche ribadito la sua volontà di tornare presto in campo: "Ringrazio che chi mi sta sostenendo. Il mio sogno si è trasformato in incubo, ma tornerò più forte di prima".


A spronarlo a non mollare ci ha pensato anche il suo connazionale Kevin Strootman che, purtroppo per lui, se ne intende di questo tipo di infortuni: "Stay strong amico! Sfortunatamente non è l’inizio che avevi sperato qui con la Roma, ma dopo ieri sera sai come ci si sente a giocare allo Stadio Olimpico e sono convinto che lì giocherai ancora tante partite per trasformare in realtà i tuoi sogni! I tuoi compagni di squadra, la società e i tifosi si sosterranno e ti aiuteranno a tornare in campo il più in fretta possibile per spaccare ancora la fascia destra".

Roma, Infortunio Karsdorp: rottura del crociato

26 Ottobre 2017

L'olandese Rick Karsdorp è tornato subito in infermeria. L'olandese ha esordito ieri sera contro il Crotone, ma ha immediatamente riportato un serio infortunio: la rottura del legamento crociato del ginocchio sinistro. Il 22enne olandese è arrivato in estate dal Feyenoord per 14 milioni di euro più altri 5 di bonus legati alle prestazioni del giocatore e della squadra. Appena arrivato a Trigoria si è subito sottoposto ad un intervento in artroscopia al ginocchio destro, un'operazione che lo staff della Roma aveva considerato di routine.

Dopo un mese e mezzo di stop ed un graduale rientro, il giocatore ha finalmente fatto l'esordio con la sua nuova squadra ma è rimasto in campo per soli 83 minuti, quando è stato costretto a lasciare il terreno di gioco per fare spazio a Florenzi, uno che di problemi ai legamenti purtroppo se ne intende. L'olandese già domani si sottoporrà ad un operazione a Villa Stuart, come tanti (troppi) romanisti negli ultimi anni: Strootman (2014 e 2015), Rudiger (2016), Florenzi (2016 e 2017), Mario Rui (2016) ed Emerson Palmieri (2017).

Questo il comunicato ufficiale della Roma: Nell’immediato post partita di Roma-Crotone, Rick Karsdorp è stato visitato dallo staff medico della Roma per riferito trauma distrattivo-distorsivo al ginocchio sinistro, subito durante il secondo tempo della gara. A seguito dell’immediato sospetto clinico di compromissione legamentosa, il calciatore è stato sottoposto in nottata a un controllo strumentale che ha confermato la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. Nel pomeriggio di oggi l’atleta sarà sottoposto a un controllo specialistico da parte del Prof. Mariani per pianificare l’iter terapeutico.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail