Hoffenheim: Nagelsmann lancia una bottiglia e colpisce un tifoso (video)

Quello di oggi è stato un sabato da dimenticare per Julian Nagelsmann, 30enne allenatore dell'Hoffenheim. Oggi la squadra allenata dal più giovane tecnico della Bundesliga al termine del primo tempo stava vincendo 1-0 contro il Borussia Monchengladbach. Nel secondo tempo però i suoi sono crollati, incassando 3 gol nell'ultima mezzora. Il tecnico ovviamente non ha preso bene la cosa e verso il finale del match, in preda ad un scatto d'ira, ha scagliato una bottiglietta verso la sua panchina.

La sua mira però non è stata delle migliori e l'oggetto è carambolato in tribuna colpendo in testa un tifoso seduto sugli spalti. Nagelsmann si è subito scusato da lontano e poi ha anche abbandonato il campo per andare a sincerarsi delle condizioni del tifoso, ribadendogli nuovamente le sue scuse.

  • shares
  • Mail