Juventus-Benevento 2-1 | Diretta Serie A 5 novembre 2017

Juventus-Benevento in diretta

Juventus-Benevento LIVE

Juventus

Higuain 57'
Cuadrado 65'

2 - 1

Benevento

Ciciretti 19'

Juv 94' Ben

94'

  • 90''

    Finisce la gara.

  • 90''

    Il Benevento chiude in attacco, con la Juve in affanno.

  • 90''

    3 minuti di recupero.

  • 90''

    Bentancur di prima intenzione col destro su assist di tacco di Higuain: Brignoli devia in angolo.

  • 89''

    Bernardeschi ammonito.

  • 87''

    Bentancur al posto di Dybala, applaudito.

  • 85''

    Antei ammonito per fallo su Higuain.

  • 81''

    Bernardeschi per Cuadrado.

  • 80''

    Contatto Chiellini-Ciciretti in area juventina, l'arbitro non fischia.

  • 78''

    Mandzukic per Douglas Costa.

  • 77''

    Alex Sandro dalla distanza col sinistro: palla alta.

  • 73''

    Ammonito per simulazione (inesistente) Higuain.

  • 71''

    Benevento vicino al pareggio, con botta di Cataldi dalla distanza finita fuori non di molto.

  • 70''

    Coda per Armenteros.

  • 65''

    GOOOOOOOOL JUVE! Cuadrado di testa sul cross da sinistra di Alex Sandro! Colombiano dimenticato dalla difesa campana!

  • 63''

    Brignoli ferma Cuadrado uscendo dall'area di rigore. Secondo l'arbitro, senza commettere fallo.

  • 62''

    Matuidi di testa in tuffo non trova la porta.

  • 61''

    Lombardi per Lazaar.

  • 60''

    Brignoli salva il Benevento prima respingendo la conclusione di Cuadrado, poi bloccando il tiro ravvicinato di Higuain.

  • 57''

    Il gol: sponda di testa di Matuidi per Higuain che al volo col sinistro spedisce la palla all'incrocio dei pali!

  • 57''

    GOOOOOOOOOOOOL JUVE! Higuain!

  • 56''

    Juve pericolosa, con il cross da destra di De Sciglio, ma nessun bianconero in area riesce a indirizzare la palla verso la porta avversaria.

  • 55''

    Lungo possesso palla degli ospiti, alla fine Szczesny anticipa Armenteros in area.

  • 48''

    Punizione dal limite per la Juve: Higuain col destro calcia a lato non di molto.

  • 46''

    Inizia la ripresa, non ci sono sostituzioni.

  • 45+3''

    Punizione Juve: Douglas Costa col sinistro, Brignoli respinge coi pugni. Finisce il primo tempo.

  • 45+2''

    Chibsah ammonito per fallo su Cuadrado.

  • 45''

    2 minuti di recupero.

  • 45''

    Punizione Juve: sinistro di Dybala a giro, Brignoli blocca.

  • 43''

    Ammonito Marchisio per un fallo commesso qualche minuto fa.

  • 43''

    Clamoroso: Juve ancora vicina al gol, ma Higuain scivola al momento dell'impatto col pallone, dopo una bella discesa a sinistra di Alex Sandro.

  • 41''

    Ancora vicino al gol la Juve: sponda di testa di Higuain per Dybala che da solo in mezzo all'area sbaglia clamorosamente. Sembrava ci fosse fuorigioco del Pipita, non segnalato dall'arbitro.

  • 40''

    Cross da destra, Matuidi in area manca il pallone.

  • 37''

    Ammonito Cataldi.

  • 34''

    Miracolo di Brignoli, che si oppone al tiro a botta sicura di Dybala all'altezza del dischetto.

  • 31''

    Juventus vicinissima al gol: Matuidi recupera palla, forse con fallo; Dybala serve Cuadrado in area, ma il colombiano a tu per tu con Brignoli spreca tutto calciando incredibilmente alto.

  • 28''

    Di Chiara si immola e col corpo devia il destro di Cuadrado.

  • 25''

    Brutta botta per Chiellini, che perde sangue dalla fronte.

  • 19''

    GOOOOOOOOOOOOOOL BENEVENTO! Ciciretti! Direttamente su calcio di punizione dai 25 metri. Szczesny immobile!

  • 15''

    TRAVERSA JUVE con DOUGLAS COSTA! Sinistro micidiale che si stampa sul legno.

  • 12''

    Tiro-cross da sinistra di Douglas Costa, Brignoli la respinge rischiando l'autogol perché la palla sbatte sul palo.

  • 9''

    Marchisio da fuori non trova la porta.

  • 7''

    Angolo Juve: Rugani di testa, ma non trova la porta.

  • 6''

    Come prevedibile, è la Juve a fare la gara.

  • 1''

    Inizia la gara, prima palla giocata dal Benevento.

  • '

    La Juve in campo con maglietta senza nomi dei giocatori né sponsor.

  • '

    Squadre in campo.

  • '

    Il colpo d'occhio dello Stadium a 5 minuti dal calcio d'inizio.

  • '

    Riscaldamento in corso.

14.02 Ecco le formazioni ufficiali. Allegri fa turnover, ma in difesa gioca Chiellini con Rugani. In mediana rientra Marchisio dal primo minuto. Panchina per Bernardeschi, in campo Cuadrado.

Juventus (4-2-3-1): Szczesny; De Sciglio, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Matuidi, Marchisio; Cuadrado, Dybala, Douglas Costa; Higuain.

A disposizione: Buffon, Pinsoglio, Barzagli, Howedes, Lichtsteiner, Asamoah, Khedira, Bentancur, Sturaro, Bernardeschi, Mandzukic.

Benevento (4-3-3): Brignoli; Venuti, Dijmsiti, Antei, Di Chiara, Lazaar; Chibsah, Viola, Cataldi; Ciciretti, Armenteros.

A disposizione: Belec, Letizia, Del Pinto, D’Alessandro, Coda, Gyamfi, Memushaj, Kanoute, Parigini, Puscas, Lombardi, Gravillon.

13.29 Tra un'ora e mezza il calcio di inizio di Juventus-Benevento. Non appena saranno comunicate le formazioni ufficiali ve ne daremo conto. Intanto, ecco le probabili scelte dei due allenatori.

Juventus-Benevento | Probabili formazioni

Juventus (4-2-3-1): Szczesny; Lichtsteiner, Rugani, Barzagli, Alex Sandro; Marchisio, Matuidi; Bernardeschi, Dybala, Douglas Costa; Higuain. Allenatore: Massimiliano Allegri

Benevento (4-3-3): Brignoli; Letizia, Venuti, Antei, Di Chiara; Memushaj, Cataldi, Viola; Ciciretti, Coda, Laazar. Allenatore: Roberto De Zerbi

higuain-juve.png

Juventus-Benevento, in programma oggi, domenica 5 novembre 2017, all'Allianz Stadium di Torino, è la partita valida per la 12esima giornata di Serie A. CalcioBlog seguirà il match in liveblogging con aggiornamenti testuali e immagini in tempo reale. Calcio di inizio alle ore 15.

La sfida odierna appare, almeno sulla carta, senza storia: si scontrano la squadra che ha vinto gli ultimi sei scudetti e quella neopromossa che dopo 11 giornate di Serie A ha zero punti all'attivo (solo il Brescia ha perso più partite consecutive in una singola stagione di Serie A, ben 15 nel 1994/95). Il calcio, tuttavia, può regalare sorprese, anche le più inattese. Lo ha sottolineato anche Massimiliano Allegri in conferenza stampa.

Sta di fatto che i bianconeri attueranno un corposo turnover, a partire dal portiere: il titolare dovrebbe essere Szczesny, con Buffon in panchina. Dovrebbero riposare anche Chiellini, Khedira e Mandzukic, oltre a Pjanic, non convocato per una botta presa martedì in Champions League con lo Sporting. I due centrali dovrebbero essere Rugani e Barzagli, mentre in mediana dovrebbero giocare il rientrante Marchisio e Matuidi. In avanti con Higuain (alla presenza numero 50 in campionato con la Juve) e Dybala potrebbero agire Douglas Costa e Bernardeschi, anche se Cuadrado scalpita.

Nel Benevento Ciciretti potrebbe partire dal primo minuto. Con lui, nel tridente offensivo (4 gol fatti in 11 giornate) Coda e Laazar. A centrocampo Memushaj, Cataldi e Viola.

Juventus-Benevento sarà arbitrata da Rosario Abisso della sezione di Palermo. Assistenti Tasso e Tolfo; quarto uomo Piccinini; al Var Doveri e Ros.

Juventus-Benevento | Convocati

Juventus

Buffon, Szczesny, Pinsoglio, Howedes, Alex Sandro, De Sciglio, Barzagli, Chiellini, Lichtsteiner, Rugani, Asamoah, Bernardeschi, Khedira, Marchisio, Sturaro, Cuadrado, Douglas Costa, Bentancur, Matuidi, Higuain, Dybala, Mandzukic.

Benevento

Brignoli, Belec, Piscitelli, Gyamfi, Venuti, Gravillon, Di Chiara, Djimsiti, Lazaar, Letizia, Antei, D'alessandro, Chibsah, Cataldi, Viola, Memushaj, Ciciretti, Del Pinto, Kanoute, Armenteros, Coda M, Parigini, Lombardi, Puscas.

Juventus-Benevento | Precedenti

Quello odierno è il primo confronto ufficiale tra Juventus e Benevento.

Da segnalare che i bianconeri vanno a segno da 40 gare di Serie A consecutive (sono a tre partite dal record del massimo campionato italiano, stabilito proprio dalla Juve nel 2014).

Juventus-Benevento | Probabili formazioni

Juventus (4-2-3-1): Szczesny; Lichtsteiner, Rugani, Barzagli, Alex Sandro; Marchisio, Matuidi; Bernardeschi, Dybala, Douglas Costa; Higuain. Allenatore: Massimiliano Allegri

Benevento (4-3-3): Brignoli; Letizia, Venuti, Antei, Di Chiara; Memushaj, Cataldi, Viola; Ciciretti, Coda, Laazar. Allenatore: Roberto De Zerbi

  • shares
  • Mail