Rassegna stampa: prime pagine Gazzetta, Corsport e Tuttosport di martedì 28 novembre 2017

I quotidiani sportivi di oggi

La Gazzetta dello Sport di oggi, martedì 28 novembre 2017, apre con il cambio di panchina in casa Milan: il club rossonero “ringhia”, ma Montella graffia, l’ormai ex tecnico rossonero è convinto che fosse vicina la svolta. In falsa apertura, la tegola per la Juve: Higuain operato alla mano sarà costretto a saltare il Napoli. E ancora, spazio all’Inter: tra Icardi e la Curva Nord è tornato il sereno. In taglio basso, il nuovo estabilishment del calcio italiano: Vegas in pole position per la Lega Calcio. Sassuolo: esonerato Bucchi, in panchina arriva Iachini.

“Il Milan ringhia” è anche il titolo del Corriere dello Sport di oggi: il quotidiano sottolinea che comunque nel futuro del club rossonero ci sia Antonio Conte, attualmente al Chelsea. In falsa apertura: “Febbre Juve, San Paolo da record” in vista del big match di venerdì sera. Higuain infortunato ad una mano proverà a fare il miracolo, ma Mandzukic è pronto a sostituirlo come contro il Crotone. In taglio basso, il posticipo di Serie A: l’Atalanta batte il Benevento di misura; Coppa Italia brividi per il Pescara di Zeman che si gioca la panchina contro la Sampdoria.

Tuttosport apre invece con “Sulle spalle di Mario”: con l’assenza di Higuain, venerdì la Juventus contro il Napoli si affiderà al centravanti croato. Di spalla, il cambio di panchina al Milan: Gattuso fa “da paravento” dopo l’esonero di Montella. E ancora, il Torino che si gode N’Koulou, pagato 84 volte meno di Bonucci, mentre l’Atalanta grazie a Cristante batte anche il Benevento. In taglio basso, le mosse di palazzo per eleggere i nuovi vertici del calcio italiano e l’intervista all’ex interista Corso, che incorona Icardi, l’argentino è ad un gol dal suo record.

  • shares
  • Mail