Video gol: Spal-Cittadella 0-2 | Highlights Coppa Italia

La Spal è uscita di scena dalla Coppa Italia perdendo in casa contro il Cittadella. La squadra di Venturato, settima in Serie B a 5 punti dal Bari capolista, ha meritato questo successo giocando una partita concreta al cospetto di una squadra che, evidentemente, è scesa in campo sottovalutando questo impegno. D'altra parte, a dispetto della categoria, il Cittadella può contare su una rosa assolutamente degna, di poco inferiore a quella della Spal.

I veneti sono passati in vantaggio al 14esimo minuto del primo tempo grazie ad un autogol di Pa Konate, addosso al quale è rimbalzato un cross di Chiaretti destinato ad Arrighini. Il gol del raddoppio è invece arrivato all'87esimo, quando la Spal era tutta sbilanciata in avanti alla ricerca disperata del gol del pareggio. Proprio per sfruttare gli spazi in campo aperto il Cittadella ha fatto entrare Kouamé e la mossa si è rivelata vincente perché è stato proprio l'ivoriano a scappare in contropiede e a servire l'assist vincente a Schenetti.

Negli ottavi di finale il Cittadella affronterà la Lazio di Simone Inzaghi.

Queste le parole Leonardo Semplici al termine della partita: "Abbiamo fatto una bruttissima prestazione e la responsabilità è mia. Quando si perde e lo si fa con una prestazione del genere spetta all'allenatore prendersela. Ho voluto dare spazio a chi aveva avuto poco minutaggio e ad altri per vedere qualcosa di diverso, evidentemente qualche problematica c'è. Chiaro che questa serata ci deve far pensare, ma non gettiamo tutto al vento. Di fatto è l'unica partita che abbiamo sbagliato davvero dall'inizio dell'anno. Ancora una volta dovremo fare tesoro delle mancanze e tornare quelli di tre giorni fa, almeno dopo il primo tempo di Verona".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail