Napoli-Juventus 0-1 | Diretta 1 dicembre 2017

Napoli-Juventus LIVE

[live_placement]19.54 Ecco le formazioni ufficiali. Tutto come previsto negli azzurri. Indiscrezioni confermate anche per i bianconeri.

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Rui; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne.

Juventus (4-3-2-1): Buffon; De Sciglio, Benatia, Chiellini, Asamoah; Khedira, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Dybala; Higuain

19.15 Tra un’ora e mezza il calcio di inizio di Napoli-Juventus. Non appena saranno comunicate le formazioni ufficiali ve ne daremo conto. Intanto, ecco le probabili scelte dei due allenatori. Negli azzurri Mario Rui dovrebbe aver vinto il ballottaggio con Maggio, mentre nella Juve Higuain in campo dal primo minuto e difesa a 4, con Asamoah preferito ad Alex Sandro.

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne.

Juventus (4-3-2-1): Buffon; De Sciglio, Benatia, Chiellini, Asamoah; Khedira, Pjanic, Matuidi; Dybala, Douglas Costa; Higuain.

Napoli-Juventus, big match della 15esima giornata di Serie A, va in scena stasera, venerdì 1 dicembre 2017, allo stadio San Paolo. Calcio di inizio alle ore 20.45. CalcioBlog seguirà la partita in liveblogging con aggiornamenti testuali e immagini in tempo reale.

Gli azzurri, primi in classifica con quattro punti di vantaggio sulla Juve (e due sull’Inter, in campo domenica), arrivano all’attesa sfida da favoriti. Sarri può contare su tutta la rosa, salvo gli infortunati Ghoulam e Milik. Il dubbio riguarda il terzino che sostituirà l’algerino: Maggio favorito su Mario Rui, con spostamento di Hysaj a sinistra. In difesa rientra Albiol, in coppia con Koulibaly; a centrocampo Allan, Jorginho e Hamsik, mentre in avanti ci sarà il solito tridente formato da Callejon, Mertens e Insigne.

Nella Juve fuori Mandzukic e Howedes, entrambi fermati da problemi muscolari nell’allenamento di rifinitura di ieri. In avanti dovrebbe tornare titolare l’ex Higuain, nonostante l’operazione alla mano di lunedì. L’alternativa è Dybala centravanti con cambio di modulo (3-5-2). A centrocampo di sicuro Pjanic e Khedira, mentre dietro giocheranno sicuramente Chiellini e Benatia, con Barzagli chiamato in causa in caso di difesa a tre. Douglas Costa in campo dal primo minuto, Cuadrado quasi sicuramente in panchina.

Sarà Orsato l’arbitro di Napoli-Juventus. Assistenti Di Fiore e Manganelli. Quarto uomo Doveri; Alla Var Irrati ed Aureliano.

Napoli-Juventus | Precedenti

166 i confronti ufficiali tra Napoli e Juventus, di cui 142 in Serie A. Nei 71 precedenti giocati in Campania gli azzurri hanno vinto 23 volte, mentre i bianconeri si sono imposti in 21 occasioni; 27 i pareggi.

Il successo più recente della Juve è datato gennaio 2015, mentre quello del Napoli è del settembre dello stesso anno. Il pareggio più vicino nel tempo è dell’aprile scorso (1-1).

Napoli-Juventus | Convocati

Napoli

Reina, Rafael, Sepe; Albiol, Chiriches, Mario Rui, Hysaj, Koulibaly, Maksimovic, Maggio, Scarf; Jorginho, Allan, Diawara, Hamsik, Rog, Zielinski, Giaccherini; Ounas, Callejon, Insigne, Mertens, Leandrinho.

Juventus

Buffon, De Sciglio, Chiellini, Benatia, Pjanic, Khedira, Cuadrado, Marchisio, Higuaín, Dybala, Douglas Costa, Alex Sandro, Matuidi, Barzagli, Pinsoglio, Asamoah, Szczesny, Rugani, Sturaro, Bentancur, Bernardeschi.

Napoli-Juventus | Probabili formazioni

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui (Maggio); Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne.

Juventus (4-3-2-1): Buffon; De Sciglio (Barzagli), Benatia, Chiellini, Asamoah (Alex Sandro); Khedira, Pjanic, Matuidi; Dybala, Douglas Costa; Higuain (Cuadrado).