Inter-Chievo 5-0: highlights e video gol Serie A 2017-2018

L’Inter rifila una “manita” al Chievo Verona e vola in vetta alla classifica di Serie A: ora il big match contro la Juventus all’Allianz Stadium

Inter-Chievo 5-0. L’Inter di Luciano Spalletti travolge il Chievo Verona e si prende la vetta della Serie A con 39 punti, una lunghezza di vantaggio sul Napoli e due sulla Juventus, prossima avversaria all’Allianz Stadium di Torino.

Tutto fin troppo facile oggi per i nerazzurri, che rifilano alla squadra di Maran addirittura una “manita”. Perisic apre le marcature al 23’ e al 38’ è Icardi a siglare il 2-0. Partita virtualmente chiusa nella prima frazione di gioco, mentre nella ripresa l’Inter dilaga ancora con Perisic, che mette a segno altre due reti al 12’ e al 46’, inframezzate dal gol di Skriniar al 15’.

Partita a senso unico, dunque, che porta il club milanese a prepararsi alla sfida contro i campioni d’Italia in carica con l’umore alle stelle. Il 9 dicembre sarà un derby d’Italia accesissimo allo Stadium. Desolato il tecnico del Chievo Verona, Rolando Maran: “Per venire a Milano contro quest’Inter devi fare la partita perfetta, abbiamo concesso i primi gol con una palla nostra. Oggi avevano grandi motivazioni e andare subito in svantaggio è diventato un pomeriggio difficile da commentare”, le parole del tecnico dei clivensi a Premium Sport.

Inter-Chievo 5-0 | Video gol

Inter-Chievo 5-0 | Tabellino

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio (32′ st Dalbert), Skriniar, Ranocchia, Santon; Borja Valero, Joao Mario; Candreva (39′ st Karamoh), Brozovic, Perisic; Icardi (30′ st Eder).
A disposizione: Padelli, Berni, Cancelo, Nagatomo, Karamoh, Vecino, Pinamonti.
Allenatore: Luciano Spalletti.

CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino, Cacciatore, Dainelli, Gamberini, Gobbi (42′ st Jaroszynski); Depaoli, Rigoni (19′ st Tomovic), Bastien; Birsa; Meggiorini (24′ st Garritano), Inglese.
A disposizione: Seculin, Confente, Cesar, Bani, Gaudino, Leris, Pucciarelli, Stepinski, Pellissier.
Allenatore: Rolando Maran.

Arbitro: Calvarese

Marcatori: 23′ Perisic, 38′ Icardi, 12′ st Perisic, 15′ st Skriniar, 46′ st Perisic

Ammoniti: Ranocchia