Feyenoord – Napoli 2-1 | Diretta Champions League | Risultato Finale | Gol di Zielinski, Jorgensen e St. Juste

Niente impresa per gli uomini di Maurizio Sarri.

Le formazioni ufficiali di Feyenoord – Napoli sono le seguenti:

Feyenoord (4-3-3): Vermeer; Nieuwkoop, Van Beek, Tapia, Malacia; Amrabat, Toornstra, Vilhena; Berghius, Jorgensen, Boetius.
Panchina: Jones, Diks, Basacikoglu, St. Juste, Kramer, Larsson, Nelom.
All. G. Van Bronckhorst

Napoli (4-3-3): Reina; Maggio, R. Albiol, Koulibaly, Hysaj; Allan, Diawara, Hamsik; Callejon, Mertens, Zielinski.
Panchina: Sepe, Mario Rui, Chiriches, Rog, Jorginho, Ounas, Giaccherini.
All. M. Sarri

Feyenoord – Napoli | Meteo

Per quanto riguarda le condizioni meteorologiche con le quali si giocherà la partita Feyenoord – Napoli, allo Stadion Feijenoord di Rotterdam ci sarà cielo nuvoloso, una temperatura media vicina ai 7 gradi, un tasso di umidità vicino all’81% e venti forti.

Feyenoord – Napoli | Quote

Le quote di Feyenoord – Napoli, stando ai principali bookmakers, sono le seguenti:

– la vittoria del Feyenoord è quotata da 7.50 a 9.00;

– il pareggio è quotato da 4.60 a 5.30;

– la vittoria del Napoli è quotata 1.35 a 1.40.

Feyenoord – Napoli | La partita in tv

La partita Feyenoord – Napoli andrà in onda su Mediaset Premium.

Il canale di Mediaset Premium dove il match sarà trasmesso è Premium Sport HD.

Feyenoord – Napoli sarà disponibile anche in streaming su Premium Play.

Per quanto riguarda il liveblogging, infine, l’appuntamento è su Calcioblog, magazine di Blogo, a partire dalle ore 20:45.

Feyenoord – Napoli | La presentazione della partita

Questa sera, mercoledì 6 dicembre 2017, a partire dalle ore 20:45, il Napoli sfiderà in trasferta il Feyenoord nella partita valida per la sesta giornata della fase a gironi dell’edizione 2017/18 della Champions League. Il match si giocherà allo Stadion Feijenoord di Rotterdam e sarà diretto dall’arbitro britannico Michael Oliver.

Il Napoli di Maurizio Sarri, questa sera, conoscerà il proprio destino per quanto concerne il cammino in Europa: ottavi di finale di Champions League o retrocessione in Europa League. L’impresa è ardua e i partenopei non sono nemmeno padroni del loro destino: oltre a vincere contro il Feyenoord, infatti, devono anche sperare che lo Shakhtar Donetsk perda contro il Manchester City che è già qualificato e sicuro del primo posto in classifica nel Gruppo F.

Se gli ucraini dovessero anche solo pareggiare con i citizens, al Napoli non basterebbe nemmeno una vittoria contro gli olandesi. In caso di vittoria del Napoli e di sconfitta dello Shakhtar, entrambe le squadre andrebbero a 9 punti e i partenopei passerebbero il turno grazie agli scontri diretti favorevoli. Il Feyenoord, che ha perso tutte e 5 le partite finora disputate, invece, non ha ovviamente più nulla da chiedere all’Europa per quanto riguarda questa stagione.

Per quanto concerne le formazioni che dovrebbero scendere in campo dal primo minuto, a cominciare dal Napoli, Diawara dovrebbe giocare a centrocampo da titolare al posto di Jorginho mentre Zielinski dovrebbe giocare nel tridente d’attacco al posto di Insigne, non al meglio.

Nel Feyenoord, invece, Giovanni van Bronckhorst dovrebbe schierare Van Beek e uno tra Tapia e St. Juste al centro della difesa, mentre Nelom dovrebbe giocare sulla fascia sinistra. Il tridente d’attacco dovrebbe essere composto da Berghuis, Jorgensen e Larsson.

Feyenoord – Napoli | Probabili Formazioni

Le probabili formazioni di Feyenoord – Napoli sono le seguenti:

Feyenoord (4-3-3): Jones; Diks, Van Beek, Tapia, Nelom; Amrabat, Toornstra, Vilhena; Berghius, Jorgensen, Larsson.
Panchina: Vermeer, Nieuwkoop, Basacikoglu, St. Juste, Kramer, Boetius.
All. G. Van Bronckhorst
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Van der Heijden, Haps, El Ahmadi.

Napoli (4-3-3): Reina; Maggio, R. Albiol, Koulibaly, Hysaj; Allan, Diawara, Hamsik; Callejon, Mertens, Zielinski.
Panchina: Sepe, Mario Rui, Chiriches, Rog, Jorginho, Ounas, Giaccherini.
All. M. Sarri
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Milik, Ghoulam, Insigne.

Feyenoord – Napoli | Statistiche e precedenti

Feyenoord e Napoli si sfideranno in Champions League allo Stadion Feijenoord di Rotterdam per la prima volta in assoluto. Inoltre, non ci sono precedenti in Olanda tra le due squadre, nemmeno per quanto riguarda altre competizioni europee. Feyenoord – Napoli, di conseguenza, è una sfida inedita nel panorama europeo.

L’unico precedente in assoluto tra le due squadre, quindi, risale al match di andata del Gruppo F dell’edizione di quest’anno della Champions League, alla partita giocatasi lo scorso 26 settembre e terminata con il risultato finale di 3-1 (gol di Insigne, Mertens e Callejon per il Napoli e rete di Amrabat per il Feyenoord).

Per quanto riguarda le sfide in trasferta e in Champions League contro squadre olandesi, non ci sono partite riguardanti il Napoli da segnalare. Non rimane, quindi, che vedere i precedenti tra il Napoli e i club olandesi riguardanti altre competizioni europee. In trasferta, il Napoli ha giocato contro PSV Eindhoven e Utrecht in Europa League. Il bilancio è sfavorevole al Napoli con un pareggio e una sconfitta.

Per quanto riguarda le sfide in casa e in Champions League contro squadre italiane, invece, il Feyenoord ha affrontato la Juventus (due volte), la Lazio e il Milan. Il bilancio dei precedenti è favorevole ai rossobianchi con 2 vittorie e 2 pareggi. In altre competizioni europee, il Feyenoord, in casa, ha affrontato anche la Roma e l’Inter. Complessivamente, il bilancio per il Feyenoord è di 2 vittorie, 3 pareggi e una sconfitta.

Ultime notizie su Champions League

Tutto su Champions League →