Tre campioni del Mondo 2006 diventano allenatori

Hanno conseguito il patentino di allenatori professionisti Marco Amelia, Mauro German Camoranesi e Luca Toni, lo rende noto la Figc

[blogo-video id=”728959″ title=”Tutti i gol dell’ITALIA Campione del Mondo – Germania 2006″ content=”” provider=”youtube” image_url=”http://media.calcioblog.it/d/d9b/hqdefault-jpg.png” thumb_maxres=”0″ url=”https://www.youtube.com/watch?v=Pu6oEq60bNM” embed=”PGRpdiBpZD0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fNzI4OTU5JyBjbGFzcz0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudCc+PGlmcmFtZSB3aWR0aD0iNTAwIiBoZWlnaHQ9IjM3NSIgc3JjPSJodHRwczovL3d3dy55b3V0dWJlLmNvbS9lbWJlZC9QdTZvRXE2MGJOTT9mZWF0dXJlPW9lbWJlZCIgZnJhbWVib3JkZXI9IjAiIGdlc3R1cmU9Im1lZGlhIiBhbGxvdz0iZW5jcnlwdGVkLW1lZGlhIiBhbGxvd2Z1bGxzY3JlZW4+PC9pZnJhbWU+PHN0eWxlPiNtcC12aWRlb19jb250ZW50X183Mjg5NTl7cG9zaXRpb246IHJlbGF0aXZlO3BhZGRpbmctYm90dG9tOiA1Ni4yNSU7aGVpZ2h0OiAwICFpbXBvcnRhbnQ7b3ZlcmZsb3c6IGhpZGRlbjt3aWR0aDogMTAwJSAhaW1wb3J0YW50O30gI21wLXZpZGVvX2NvbnRlbnRfXzcyODk1OSAuYnJpZCwgI21wLXZpZGVvX2NvbnRlbnRfXzcyODk1OSBpZnJhbWUge3Bvc2l0aW9uOiBhYnNvbHV0ZSAhaW1wb3J0YW50O3RvcDogMCAhaW1wb3J0YW50OyBsZWZ0OiAwICFpbXBvcnRhbnQ7d2lkdGg6IDEwMCUgIWltcG9ydGFudDtoZWlnaHQ6IDEwMCUgIWltcG9ydGFudDt9PC9zdHlsZT48L2Rpdj4=”]

La Figc ha ufficializzato oggi i nuovi 9 tecnici abilitati con qualifica Uefa A. Tra di loro ci sono i tre campioni del Mondo 2006, ossia Marco Amelia, Mauro German Camoranesi e Luca Toni, ma anche tante altre conoscenze della Serie A. Stiamo parlando di Amantino Mancini, Marco Cassetti, Cristian Chivu, Morgan De Sanctis, Fabio Galante e Angelo Palombo.

Con il patentino Uefa A, i nuovi allenatori potranno sedere sulla panchina di tutte le formazioni giovanili, comprese le squadre Primavera, e le prime squadre fino al campionato di Serie C. Inoltre, potranno essere messi sotto contratto come allenatori in seconda in Serie A e in Serie B, mentre per essere titolari della panchina nelle due massime serie dovranno effettuare un ulteriore salto con il corso Uefa Pro.

Tra gli ex campioni del Mondo di Berlino, Mauro German Camoranesi, tanti anni in Italia con la Juventus, ha già avuto precedenti esperienze come allenatore sulle panchine di Coras de Tepic, Cafeteros de Tapachula e Tigre.