Bonucci via dal Milan? Risponde la società: “Illazioni irricevibili”

Milan: la società ha escluso l’addio di Leonardo Bonucci nel mercato di gennaio

Leonardo Bonucci non si muoverà dal Milan, almeno nel mercato di gennaio. La società rossonera ha risposto alle presunte indiscrezioni di mercato sul suo capitano, escludendo categoricamente la possibilità di una cessione: “Ma che bella la riscoperta di Bonucci! Improvvisamente, si passa dagli sfottò sugli equilibri alla minaccia di un abbandono improvviso del Milan e all’interesse di grandi club. In soldoni, sono illazioni davvero irricevibili. La realtà è che Leo ha già smentito informalmente. Non solo: lo farà anche formalmente. Perché Leonardo Bonucci crede totalmente nel progetto Milan e questo dimostra che le storie pre-natalizie sono assolutamente basate sul nulla“.

Per il Milan Bonucci è un elemento essenziale, fondamentale per il futuro della società: “Il capitano rossonero sta lavorando duro, come tutti i suoi compagni, in ritiro, per riscattarsi con tutto il Milan da una posizione di classifica molto negativa“. Dovranno dunque rassegnarsi i vari Guardiola e Valverde, perché non potranno approfittare di questo periodo negativo dell’ex juventino per strapparlo al Milan. La dirigenza rossonera è ancora pienamente convinta di aver fatto la scelta giusta decidendo di investire su Bonucci per metterlo al centro del suo progetto.