Roma-Chievo 4-1: video dei gol. Giallorossi scatenati

In gol Dzeko (doppietta), Schick ed El Shaarawy per la Roma, Inglese per il Chievo.

La Roma cala il poker in casa contro il Chievo e vola in classifica a quota 70 punti, +3 dai cugini della Lazio che giocano domani sera in casa del Torino. La partita di oggi è stata in discesa per i giallorossi che sono andati in vantaggio nei primi minuti del primo tempo, lo hanno consolidato entro la fine della prima frazione di gioco e poi nella ripresa, già al 67' erano sul 4-0. Il gol della bandiera del Chievo è arrivato solo a due minuti dal termine del match con Inglese che si è riscattato dopo che al 59' aveva fallito un calcio i rigore che aveva anche portato all'espulsione di Juan Jesus.

Ma procediamo con ordine. Nel primo tempo il Chievo ha spaventato la Roma al 6' con una traversa colpita da Castro, ma tre minuti dopo, al 9', è arrivato il gol di Schick che ha ricevuto l'assist da Nainggolan e ha messo in rete con un sinistro sottomisero che ha beffato Sorrentino. All'11 la Roma ha preso il palo con Fazio, poi al 14' c'è stato un gol di tacco di El Shaarawy, annullato dall'arbitro e l'annullamento è stato confermato anche dal VAR. Al 28' sempre El Shaarawy è stato ancora protagonista con un palo preso con un bel destro a giro, ma il raddoppio della Roma era nell'aria ed è arrivato al 40' con Dzeko che ha ricevuto palla da Kolarov, ha lottato con Radovanovic e di sinistro ha messo in rete a pochi passi dalla porta.

Nel secondo tempo è arrivato prima il rigore per il Chievo, fischiato al 56', con conseguente espulsione di Juan Jesus, colpevole di aver trattenuto in area Inglese che aveva ricevuto palla da Pucciarelli. Lo stesso Inglese ha poi fallito il rigore, parato da Alisson. Al 65' è arrivato il 3-0 della Roma con El Shaarawy che ha portato a termine nel migliore dei modi un'azione personale: ha stellato con Gamberoni e poi ha messo in rete con un destro a effetto. Due minuti dopo ecco il quarto gol, ancora con Dzeko che ha segnato con un sinistro a giro che Sorrentino non poteva assolutamente parare. Nel finale, all'88', Inglese è riuscito a segnare il gol della bandiera su assist di Birsa da calcio d'angolo e colpo di testa vincente.

Roma-Chievo 4-1 | Tabellino e Video

A questo link potete vedere il video di Roma-Chievo 4-1

Roma-Chievo 4-1
(primo tempo 2-0)

Marcatori: Schick (R) al 9', Dzeko (R) al 40' p.t.; El Shaarawy (R) al 20', Dzeko (R) al 22', Inglese (C) al 43' s.t.

Roma (4-3-3): Alisson; Bruno Peres, Fazio, Juan Jesus, Kolarov; Lo. Pellegrini (dal 34' s.t. Gonalons), De Rossi, Nainggolan; Schick (dal 15' s.t. Manolas), Dzeko (dal 39' s.t. Gerson), El Shaarawy (Lobont, Skorupski, Lu. Pellegrini, Capradossi, Under, Florenzi, J. Silva). All. Di Francesco

Chievo (3-5-2): Sorrentino; Bani (dal 1' s.t. Gamberini), Radovanovic, Tomovic; Depaoli (dal 28' p.t. Jaroszynsky), Castro (dal 34' s.t. Birsa), Rigoni, Hetemj, Cacciatore; Inglese, Pucciarelli (Seculin, Confente, Dainelli, Stepinski, Cesar, Giaccherini, Gobbi, Pellissier, Bastien). All. Maran

Arbitro: Calvarese di Teramo

Spettatori: 38.694
Incasso: 1.191.515 euro
Espulso: Juan Jesus all'11' s.t. per gioco scorretto in chiara occasione da rete
Ammoniti: Kolarov, Hetemaj e Birsa per gioco scorretto, Nainggolan per proteste
Angoli: 4-7
Recupero: 2' p.t., 3' s.t.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail