Ufficiale: Carlo Ancelotti nuovo allenatore del Napoli

Salutato Sarri nel pomeriggio, in serata De Laurentiis ha ufficializzato l'ingaggio di Carlo Ancelotti

schermata-2018-05-23-alle-22-50-01.jpg

Adesso è ufficiale: Carlo Ancelotti è il nuovo allenatore del Napoli. In un solo pomeriggio De Laurentiis ha prima salutato Maurizio Sarri attraverso twitter e poi, sempre utilizzando il social network, ha dato il benvenuto a Carlo Ancelotti con tanto di foto. Il Napoli ha sfruttato anche le qualità da poliglotta dell'ex tecnico del Bayern Monaco, facendogli realizzare un video di presentazione in italiano, inglese, francese e spagnolo con questo messaggio: "Sono veramente felice e onorato di allenare la squadra di una città unica sostenuta da un tifo impareggiabile".


Carlo Ancelotti ha firmato un contratto di 3 anni da 5 milioni netti con gli azzurri, come confermato dal sito ufficiale: "Il Calcio Napoli è lieto di annunciare di aver definito un accordo con l’allenatore Carlo Ancelotti avente ad oggetto la guida tecnica della Prima squadra per le prossime tre stagioni e quindi a partire dal 2018-2019". La conferenza stampa di presentazione è stata programmata per il 9 luglio prossimo. Ancelotti, intanto, ha già commentato l'inizio di questa nuova avventura con un messaggio pubblicato sul proprio sito ufficiale: "Sono felice di tornare nel mio paese per mano di uno dei massimi club italiani. Siamo venuti per competere e portare al Napoli tutta la nostra esperienza e le nostre conoscenze. Siamo molto lieti di raccogliere questa sfida e iniziare una nuova avventura calcistica. Desidero ringraziare il presidente per avermi affidato un progetto che mi appassiona, ma soprattutto per avermi dato la possibilità di conoscere dall’interno una delle migliori tifoserie d’Italia. A tutti loro dico che lavoreremo duro e con la massima professionalità per raggiungere gli obiettivi che tutti sogniamo. Mi auguro di vivere tanti bei momenti insieme".


  • shares
  • Mail