Milan riammesso in Europa League, Rita Antognoni: "Una porcata"

rita antognoni milan fiorentina

Rita Antognoni, moglie dell’ex numero 10 della Fiorentina, Giancarlo, non ci sta e dopo la sentenza del TAS di Losanna che riammette il Milan in Europa League si sfoga su Facebook. Non è la prima volta che la signora Antognoni irrompe del dibattito calcistico, ma stavolta non usa mezzi termini:

"Io non so se la Fiorentina meritasse l’Europa - scrive sul proprio profilo social - , ma quello che so è che la legge non è uguale per tutti, non hanno messo tutto questo tempo per decidere se mandare la squadra viola in C2, Ma che giustizia c’è? Fate allora come vi pare! Uno schiaffo a tutte le regole! Calcio malato non mi piace più e aggiungo una vera porcata!"

Dopo essere stato escluso dalle coppe europee, il Milan è stato riammesso oggi dal tribunale di Losanna che ha rimandato comunque all’Uefa la decisione in merito ad una sanzione che sarà in ogni caso comminata al club rossonero. Alla Fiorentina del tecnico Stefano Pioli e del club manager Giancarlo Antognoni, che aveva preso temporaneamente il posto della squadra allenata da Gattuso, non resta che far ripartire sul campo la caccia ad un posto all’edizione 2019-2020 dell’Europa League.

  • shares
  • Mail