Calciomercato Roma: Strootman verso l'addio, lo ammette anche Di Francesco

strootman calciomercato roma

La Roma potrebbe perdere nelle prossime ore Kevin Strootman, centrocampista olandese che ha giocato titolare all’esordio in campionato contro il Torino. Secondo quanto riferisce Sky Sport, dopo aver parlato con gli agenti del centrocampista, l’Olympique Marsiglia ha fatto pervenire al club giallorosso una prima offerta per il cartellino. Si tratterebbe di 24 milioni di euro, una cifra ritenuta ancora troppo bassa da parte del club capitolino per acconsentire alla cessione. Nelle ultime ore, però, pare che il calciatore stia spingendo per poter tornare a lavorare con Rudi Garcia, ex allenatore della Roma. Insomma, sembrano esserci i presupposti per un avvicinamento delle parti, che priverebbe Di Francesco di una pedina importante.

A proposito della possibile cessione di Strootman, l’allenatore della Roma si è così espresso nella conferenza stampa alla vigilia del match casalingo contro l’Atalanta: "C'è una trattativa in corso - ammette Di Francesco - , c'è una valutazione che stanno facendo le parti. Lo valuterò nell'allenamento, anche per la condizione psicologica. E' già successo con Dzeko: per me è convocato, poi ovviamente capiremo con lui la scelta migliore. E' un giocatore che è sempre stato importante come tanti altri. Non mi piace parlare di titolari. È una scelta che va fatta insieme: nella Roma abbiamo tanti centrocampisti e ognuno farà le sue valutazioni. Faccio l'allenatore, prima di tutto viene la squadra, anche in riferimento a Strootman".

Calciomercato Roma: tifosi in rivolta per Strootman

Se dovesse partire l’olandese, i giallorossi non potrà comunque intervenire sul mercato (quello italiano è ormai chiuso), ragion per cui al posto di Strootman troveranno più spazio i calciatori già in rosa come Lorenzo Pellegrini e Bryan Cristante. I tifosi giallorossi, però, non sembrano gradire molto e sui social network e le community dedicate alla Roma se la stanno prendendo un po’ con tutti, a partire dalla società che “ha venduto tre pilastri della semifinale di Champions”, senza lesinare stoccate al giocatore e allo stesso tecnico Eusebio Di Francesco.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail