Calciomercato: se Muriel va alla Fiorentina, Milan su Gabbiadini

muriel fiorentina milan calciomercato

Il calciomercato invernale, nonostante non sia ancora ufficialmente aperto, sta già impazzando e tra i club più attivi, nonostante le note difficoltà, è il Milan di Scaroni e Leonardo: i rossoneri sono a caccia di in attaccante e in giornata attendono una risposta definitiva da Luis Muriel, 27enne centravanti colombiano attualmente in forza al Siviglia. In un primo momento sembrava che l’ex Udinese e Samp fosse ad un passo dal club milanese (“ne abbiamo parlato”, aveva ammesso anche il tecnico Gennaro Gattuso), ma poi le cose si sono complicate per via dell’inserimento della Fiorentina.

Milan e Siviglia avevano raggiunto un’intesa di massima sulla base di un prestito da 500mila euro con riscatto fissato a 13 milioni, ma pare che Muriel avesse già da diversi giorni un accordo di massima con la Fiorentina. Nonostante sia tentato dai rossoneri, il colombiano vuole rispettare la parola data ai viola, ragion per cui oggi il nodo dovrebbe essere sciolto. Muriel, tra l’altro, è convinto che a Milano giocherebbe poco per via dalle presenza dell’intoccabile Higuain e dell’astro nascente Cutrone.

Calciomercato: Gabbiadini rossonero?

Per non farsi trovare impreparato, intanto, il Milan si è già mosso per Manolo Gabbiadini, 27enne centravanti ex Bologna e Napoli che attualmente gioca in Premier League con la maglia del Southampton. Al termine di un primo sondaggio, i britannici avrebbero chiesto al ‘Diavolo’ 12 milioni di euro per la cessione a titolo definitivo, ma Leonardo punta ad un prestito con diritto di riscatto. Curiosamente, Gabbiadini è monitorato anche dalla Fiorentina e in questa prima parte di stagione ha collezionato 15 presenze e un gol. A Gattuso piace molto poiché è in grado di giocare sia da prima sia da seconda punta, ma tutto dipenderà dal Southampton, che vuole essere sicuro di una cessione a titolo definitivo nell’estate del 2019.

  • shares
  • Mail