Ramsey sempre più vicino alla Juventus: al gallese 34 milioni

ramsey juventus

Aaron Ramsey è ad un passo dalla firma con la Juventus. La notizia circola ormai da diversi giorni, ma pare che proprio nelle ultime ore il responsabile dell’area tecnica bianconera, Fabio Paratici, abbia compiuto importanti passi avanti. A ridosso del Capodanno, il dirigente del club torinese avrebbe avuto contatti frequenti con l’entourage del 28enne centrocampista gallese, che dopo aver rifiutato ogni proposta di rinnovo da parte dell’Arsenal, è libero di accordarsi con chiunque voglia a parametro zero.

Le trattative ufficiali potranno iniziare solo dal 1° febbraio e Ramsey potrà essere messo sotto contratto a partire dalla stagione sportiva 2019-2020, ma è chiaro che le diplomazie si siano già messe in movimento. Nei mesi scorsi altri club hanno avuto abboccamenti con il gallese, tra cui anche Paris Saint Germain, Bayern Monaco, Real Madrid, Inter e Milan, allettati dalla possibilità di tesserare il ragazzo gratis, ma pare che la Juventus sia davanti a tutti. La Juve, secondo quanto riferisce il Times, avrebbe battuto la concorrenza proponendo all’agente di Ramsey un contratto quinquennale da 34 milioni di euro totali.

Calciomercato Juventus: chi fa posto a Ramsey?

Insomma, al netto dell’extraterrestre Ronaldo, quello del britannico sarebbe uno degli stipendi top della rosa bianconera. A fargli spazio nel reparto di centrocampo, stando alle ultime indiscrezioni, sarebbe Sami Khedira, centrocampista tedesco di 31 anni che ha prolungato il contratto con la Juventus di altri due anni. Nel suo futuro pare ci sia un ritorno in Germania oppure la Major League Soccer americana. Sicuri della conferma Emre Can, Rodrigo Bentancur e Blaise Matuidi, in bilico Miralem Pjanic.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail