Icardi, il piano dell'Inter: se non va via, tribuna per 2 anni

icardi inter

È una "guerra fredda" della quale non si vede la fine quella tra Mauro Icardi e l’Inter. L’attaccante argentino, pare anche per ragioni familiari (Wanda sarebbe incinta del 6° figlio), ha deciso di non lasciare Milano. Insomma, le proposte giunte da Juventus, Napoli e Roma non sono state prese e non saranno prese in considerazione, con il valore del cartellino che continua a calare vertiginosamente. Fuori diversi mesi nella passata stagione per la questione della fascia di capitano, Icardi è stato dichiarato fuori dal progetto sin dall’arrivo di Antonio Conte.

Il tecnico nerazzurro continua ad essere evidentemente infastidito dal fatto che la società non l’abbia ancora accontentato acquistando due attaccanti e cedendo i calciatori in esubero (oltre ad Icardi ci sono Joao Mario, Perisic e Politano). Comunque sia, non ci sarà alcuna marcia indietro sull’argentino: non sarà reintegrato nella rosa, nemmeno se saltassero tutti gli obiettivi che Marotta ha per il reparto offensivo. Anzi, secondo quanto riferisce oggi Gazzetta.it, Suning ha intenzione di usare lo stesso pugno duro che adopera con i calciatori dell’altro club di proprietà, il Jiansu.

Icardi pagato per non giocare?

Se Icardi non sarà ceduto (a questo punto per una cifra che non può essere superiore ai 30-40 milioni), percepirà il suo importante stipendio senza scendere in campo per due stagioni. Per evitare possibili cause di lavoro, l’Inter inserirà Maurito nelle liste per la Serie A e la Champions League, si allenerà probabilmente con un preparatore apposito (come sta facendo ora), ma non sarà mai convocato. Nel caso in cui la rosa avesse invece un numero di calciatori in esubero rispetto a quelli previsti dalle liste, ci potrà essere l’esclusione per “scelta tecnica”, che metterebbe Suning al riparo da azioni legali. Una soluzione, in definitiva, che da un lato azzererebbe un patrimonio dell’Inter (tale è Icardi) ma che dall’altro potrebbe decretare la fine della carriera dell’argentino, che ha solo 36 anni.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail